Ribery, escluse lesioni al ginocchio dopo l'infortunio con la Lazio: il report medico

FIORENTINA

Gli esami ai quali è stato sottoposto l'attaccante francese dopo l'infortunio al ginocchio accusato nella gara contro la Lazio hanno escluso lesioni. Ribery ha lavorato a parte e proseguirà con un percorso personalizzato: da valutare i tempi di recupero

CALCIOMERCATO LIVE, NEWS E TRATTATIVE IN DIRETTA

Sospiro di sollievo per la Fiorentina. Gli esami ai quali è stato sottoposto Franck Ribery, uscito per un infortunio al ginocchio destro accusato nel corso dell'ultima gara di campionato giocata mercoledì 6 gennaio a Roma contro la Lazio, hanno escluso lesioni. Il francese nella giornata di oggi, giovedì 7 gennaio, ha lavorato a parte e le sue condizioni verrano valutate giorno per giorno.

Il report medico

L'INFORTUNIO

Lieve distorsione al ginocchio destro per Ribery

A rendere note le condizioni di Ribery è stata la stessa Fiorentina attraverso questo report medico apparso sul proprio sito ufficiale: "In seguito al trauma distorsivo del ginocchio destro patito nel corso della gara di ieri, il calciatore Franck Ribèry ha svolto oggi una sessione di lavoro personalizzato. I controlli svolti questa mattina da parte dello staff medico della Fiorentina, hanno escluso lesioni capsulo legamentose riferibili all’evento traumatico, il giocatore pertanto proseguirà le attività di recupero e le sue condizioni verranno valutate nel corso dei prossimi giorni". Ribery era stato sostituito al 36' del match contro la Lazio (al suo posto Eysseric) e, a questo punto, resta da capire quante partite sarà costretto a saltare.