Tonali, infortunio smaltito: è disponibile per Milan-Torino

Coppa Italia
©LaPresse

Sospiro di sollievo in casa Milan. Sandro Tonali, uscito in barella sabato sera nella sfida contro il Torino, ha riassorbito il trauma contusivo al polpaccio. Il ventenne ex Brescia sarà a disposizione di Pioli già nel match di Coppa Italia, che vedrà i rossoneri di nuovo di fronte ai granata negli ottavi di finale. Tutto ok per Ibra, che lavora in chiave campionato per Cagliari, così come Saelemaekers

COPPA ITALIA, CALENDARIO E ORARI DEGLI OTTAVI

Il primo posto in classifica, confermato con la vittoria sul Torino, allungando il vantaggio nei confronti dell’Inter. Nonostante le emergenze, nonostante gli infortuni. Ma proprio sul fronte degli indisponibili, in casa Milan la ruota sembra girare.

L’ultima buona notizia riguarda Sandro Tonali.  Sospiro di sollievo per il centrocampista rossonero, costretto a uscire dal campo nella sfida di sabato sera in campionato contro il Torino: riassorbito il trauma contusivo al polpaccio. Il ventenne ex Brescia si è allenato con la squadra nella giornata di lunedì e sarà disponibile per Milan-Torino, ottavi di Coppa Italia, in programma questo martedì sera a San Siro.  La probabile formazione (4-2-3-1): Tatarusanu; Dalot, Kalulu, Romagnoli, Hernandez; Tonali, Kessie; Castillejo, Brahim Diaz, Hauge; Leao.

Ibra ok, Saelemaekers punta a Cagliari

vedi anche

Un anno fa il 1° gol di Ibra dal ritorno al Milan

Per quanto riguarda gli altri ancora ai box, Saelemaekers punta al recupero per Cagliari, prossima tappa rossonera in campionato (lunedi 18 gennaio ore 20.45), mentre per Bennacer e Gabbia occorre ancora tempo. Ancora out causa covid Rebic e Krunic.

Nessun problema per Ibrahimovic, tornato in campo per pochi di minuti lo scorso weekend, che lavora in funzione di Cagliari: difficile un suo impiego in Coppa Italia (al massimo uno spezzone di gara), per evitare ricadute e permettergli una settimana di allenamenti completi.  Complice anche la squalifica di Leao, lo svedese sarà sicuramente al centro dell’attacco di Pioli. Dal primo minuto (evento che non si verifica dal 22 novembre, Napoli-Milan) in Sardegna, dove proprio un anno fa (11 gennaio 2020) firmò il suo primo gol dopo il ritorno in rossonero. Con l’obiettivo di concedere il bis. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.