Lazio-Roma, Simone Inzaghi: "Inzaghi: "Derby strameritato e vinto con rabbia"

Serie A
©Getty

Parole di grande soddisfazione quelle dell'allenatore della Lazio al termine del match vinto contro la Roma: "Con questa determinazione possiamo recuperare in classifica, abbiamo meritato la vittoria". Luis Alberto: "Siamo tornati a mostrare una mentalità vincente"

C'è grande soddisfazione da parte di Simone Inzaghi dopo la vittoria della Lazio nel derby contro la Roma per 3-0 che rilancia le ambizioni di classifica dei biancocelesti: "Penso che abbiamo fatto una grandissima gara di rabbia e di agressività - dice - I ragazzi sono stati splendidi, siamo stati bravissimi, abbiamo meritato questa vittoria, ci da grande soddisfazione perché l’abbiamo voluta con tutte le nostre forze". La Lazio è tornata ad accorciare la classifica occupando posizioni più consone al valore della squadra: "Abbiamo lasciato dei punti ma abbiamo fatto 45 giorni con 14 casi Covid giocando ogni tre giorni - prosegue - Ma oggi abbiamo dimostrato che volgliamo stare ai vertici della classifica".

"Con questa determinazione si può recuperare in classifica"

approfondimento

La Lazio domina il derby: Roma battuta 3-0

La Lazio si è dimostrata cinica in avanti ma molto solida in difesa: "E’ stato tutto l’approccio che ha avuto la squadra che ha permesso di fare anche un’ottima fase difensiva - dice ancora Inzaghi - Ci tenevamo tanto a questo derby, ci sono degli assenti, abbiamo giocato dopo 5 giorni". Una nota di merito a Lazzari, autore di una gran partita: "E' stato bravissimo, e pensare che ha fatto gli ultimi due giorni con dei problemi fisici, è sempre propositivo ed è amato dai compagni". Dopo tre successi consecutivi, l'obiettivo è tornare a scalare la classifica: "Abbiamo perso un pochettino di terreno ma si può recuperare con questa rabbia e con questa determinazione, il mio augurio adesso è di poter avere tutti a disposizione e poter fare delle scelte per far ruotare i miei giocatori".

Luis Alberto: "Mostrata mentalità vincente"

"Per noi era importantissimo vincere oggi, in Serie A non stavamo facendo bene, abbiamo attraversato un periodo non bello però nelle ultime settimane si è vista una squadra diversa, siamo migliorati e oggi l'abbiamo dimostrato con una mentalità vincente", dice Luis Alberto autore di una doppietta. "Ora continuiamo così per crescere - aggiunge - Stiamo migliorando contro le big, non possiamo perdere la concentrazione altrimenti non si vince". Per lui quinto gol nelle ultime sei partite: "Questo si dice fuori, ma io aiuto la squadra - conclude - ora sono contento che ho segnato, ma non mi ha mai preoccupato non segnare".