Bologna-Verona 1-0, gol e highlights. Rete di Orsolini, Mihajlovic torna a vincere

©LaPresse

Dopo 8 gare senza vittorie, gli emiliani ritrovano il successo battendo 1-0 il Verona al Dall'Ara nella 18^ giornata di Serie A. Pericoloso Barrow, decisivo Orsolini su rigore procurato da Soriano. Nella ripresa Kalinic si divora il pareggio, il solito Orsolini e Svanberg sfiorano il bis. Il Bologna sale a +8 sul terzultimo posto, Verona che resta affacciato ai piani alti

BOLOGNA-VERONA 1-0 (HighlightsPagelle)

19' rig. Orsolini
 

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Schouten, Dominguez (76' Svanberg); Orsolini (76' Skov Olsen), Soriano, Vignato (84' Sansone); Barrow (76' Palacio). All. Mihajlovic

 

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz (89' Bessa), Magnani, Gunter; Faraoni, Ilic, Barak, Dimarco (73' Colley); Lazovic, Zaccagni; Kalinic (69' Di Carmine). All. Juric


Ammonito: Zaccagni (V), Dijks (B), Dominguez (B)


Digiuno interrotto dal Bologna, che torna a vincere (ancora) al Dall’Ara e si allontana dal terzultimo posto. Senza gioie da dicembre e con l’ultimo squillo che mancava dal 29 novembre (1-0 in casa al Crotone), la squadra di Mihajlovic regola 1-0 il Verona grazie al rigore trasformato da Orsolini. Si ferma quindi a 8 la striscia senza successi degli emiliani che, viceversa, interrompono a 7 la serie di trasferte utili dell’Hellas. Gli uomini di Juric non perdevano lontano dal Bentegodi dalla 3^ giornata (1-0 a Parma), filotto nel quale avevano raccolto punti pesanti dai pareggi con Juve e Milan alle vittorie con Atalanta e Lazio. Tre punti d’oro per il Bologna che svolta, mentre il Verona resta affacciato ai piani alti della classifica.

La cronaca della gara

Novità e conferme per Mihajlovic che rilancia dall’inizio Barrow (Palacio in panchina), non sposta né Vignato né Dominguez (preferito al ritrovato Svanberg) e torna a schierare Skorupski e De Silvestri. Juric si affida a Kalinic spalleggiato da Lazovic e Zaccagni, recuperati i pezzi in difesa dopo l’emergenza. Dopo una ventina di secondi è Barrow a suonare la carica, particolarmente attivo come Orsolini che non trova la porta in acrobazia al 15’. Due minuti dopo ecco l’episodio chiave: distratta la difesa del Verona sul lancio di Schouten, Orsolini viene fermato da Silvestri che tuttavia stende Soriano sulla ribattuta. Dal dischetto non sbaglia il numero 7 del Bologna, spiazzato il portiere veneto nonostante il tentativo di "disturbo" come già accaduto con Ibrahimovic ("Non dovevi calciarlo", le sue parole). Eccezion fatta per i cross di Dimarco, manca la reazione dell’Hellas che non trova nemmeno un tiro nello specchio al riposo. A riprovarci è Barrow (destro a lato), azione analoga a Lazovic che non trova la porta. Il pallone del pareggio ce l’ha Kalinic, ma l’ex Milan e Fiorentina calcia addosso a Skorupski. Poca precisione per Barrow, attento invece Silvestri nel duello col solito Orsolini. Il neoentrato Svanberg sfiora il bis di testa, ma poco importa: Mihajlovic si riprende una vittoria che mancava da quasi due mesi.

1 nuovo post
Il Verona ha interrotto una serie di sette trasferte di Serie A senza sconfitte: i gialloblù non perdevano fuori casa (e non trovavano la via del gol) dallo scorso 4 ottobre, 0-1 contro il Parma
- di luca.cassia
L’88% dei tiri del Verona in questo incontro sono arrivati nel corso della ripresa (sette su otto). Nessun giocatore gialloblù ha effettuato più di una singola conclusione
- di luca.cassia
FINISCE QUI! IL BOLOGNA TORNA A VINCERE, 1-0 AL VERONA!
- di luca.cassia
93' - Di Carmine! Sull'esterno della rete la deviazione dell'attaccante del Verona in anticipo su Danilo!
- di luca.cassia
90' - Cinque minuti di recupero
- di luca.cassia
90' Bessa non giocava un incontro di Serie A dal 26 maggio 2019 (con il Genoa contro la Fiorentina)
- di luca.cassia
Cambio!
89' - Spazio a Bessa nel Verona al posto di Dawidowicz
- di luca.cassia
85' Sansone non giocava in Serie A dal 29 novembre contro il Crotone, data dell'ultimo successo rossoblù in campionato
- di luca.cassia
Cambio!
84' - Dentro Sansone per Vignato nel Bologna
- di luca.cassia
82' - Svanberg di testa! Bella azione del Bologna che porta Skov Olsen al cross dalla destra: l'inserimento del compagno è perfetto, meno lo stacco con il pallone che va alto!
- di luca.cassia
81' - Da dimenticare la battuta di Dawidowicz, sinistro altissimo
- di luca.cassia
78' - 18 tiri per il Bologna finora: non ne effettuava così tanti in una gara di Serie A da ottobre, contro il Cagliari (22)
- di luca.cassia
Cambio!
76' - Tripla novità nel Bologna: dentro Svanberg per Dominguez, poi Palacio per Barrow e infine Skov Olsen al posto di Orsolini
- di luca.cassia
Cambio!
73' - Dentro Colley nel Verona, esce Dimarco
- di luca.cassia
72' - Ancora Orsolini! Si rinnova il braccio di ferro con Silvestri, bravo a salvare sul sinistro del numero 7 del Bologna!
- di luca.cassia
71' - Barrow impreciso! Sbaglia il controllo l'attaccante rossoblù che, allargandosi, facilita l'intervento col piede di Silvestri!
- di luca.cassia
Ammonito!
70' - Giallo a Dominguez che stende Faraoni
- di luca.cassia
Cambio!
69' - Staffetta tra Kalinic e Di Carmine nel Verona, ecco la prima mossa di Juric
- di luca.cassia
68' - Sulla barriera il destro di Zaccagni, poca fortuna per l'Hellas
- di luca.cassia
67' - Gran giocata di Ilic che si procura un calcio piazzato dal limite, ingenua l'entrata di Danilo
- di luca.cassia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.