Cagliari-Milan 0-2, gol e highlights: decide una doppietta di Ibra

serie a

Nonostante l’emergenza dovuta alle numerose assenze e dopo l’infortunio a gara in corso di Kjaer, la squadra di Pioli si sbarazza del Cagliari grazie a una doppietta di Ibra. Lo svedese segna dopo 7’ su rigore e si ripete al 57’ con un diagonale che batte Cragno. Calabria colpisce il palo. Nel finale rosso a Saelemaekers. Quinta sconfitta consecutiva per il Cagliari in campionato. Il Milan torna primo da solo in vetta alla classifica a +3 sull’Inter

GENOA-CAGLIARI LIVE

CAGLIARI-MILAN 0-2 (Highlights - Pagelle)

7' rig. e 52' Ibrahinmovic

 

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa (79' Pavoletti), Godin, Ceppitelli, Lykogiannis; Marin, Nainggolan, Duncan (68' Oliva); Pereiro (57' Sottil), Joao Pedro; Simeone (79' Cerri). All. Di Francesco

 

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer (46' Kalulu), Romagnoli, Dalot; Tonali (72' Meité), Kessié; Castillejo, Brahim Diaz (83' Conti), Hauge (63' Saelemaekers); Ibrahimovic. All. Pioli

 

Ammoniti: Romagnoli, Saelemaekers, Godin, Ceppitelli

 

Espulso: Saelemaekers

 

L'ennesimo esame di maturità, per via delle numerose assenze a cui si sono aggiunti i problemi a gara in corso: prima l'infortunio di Kjaer e poi il rosso a Saelemaekers. Il Milan si riappropria della vetta solitaria in classifica e manda un altro segnale al campionato. La squadra di Pioli è determinata, ha identità, coraggio e qualità. A farne le spese un Cagliari che colleziona la quinta sconfitta consecutiva in campionato e piomba in piena zona retrocessione. Il successo dei rossoneri porta la firma del solito, intramontabile, Zlatan Ibrahimovic che sigla una doppietta salendo a quota 12 gol in 8 gare di campionato.

 

Scelte di formazione obbligate per Pioli date le assenze delle ultime ore di Calhanoglu e Theo Hernandez. Gioca Dalot a sinistra, in attacco, dietro Ibrahimovic, vengono schierato Brahim Diaz, Castillejo e Hauge. Anche Di Francesco rimescola le carte e opta per un centrocampo con grande forza fisica arretrando Nainggolan e proponendo dal 1' il neo acquisto Duncan. La gara si mette subito in discesa per il Milan: gran palla di Brahim Diaz per Ibrahimovic che viene messo giù da Lykogiannis, calcio di rigore che lo stesso Ibra segna. Sotto di un gol il Cagliari si scuote e prova ad affacciarsi dalle parti di Donnarumma ma senza creare veri e propri pericoli al portiere rossonero. Il Milan cerca di gestire la palla e si affida alle accelerazioni dei suoi uomini di qualità anche se è Calabria a sfiorare il gol del raddoppio: la sua conclusione di sinistro centra il palo.

 

Nella ripresa Pioli deve rinunciare a Kjaer per un problema fisico, entra Kalulu. Ci si attende la risposta del Cagliari ed effettivamente la squadra di Di Francesco è più arrembante. Ma i sardi devono fare i conti con il solito Ibrahimovic che ben imbeccato da Calabria fulmina Cragno: gol inizialmente annullato per fuorigioco e poi concesso dopo VAR review. Il Milan gioca sul velluto, il Cagliari cerca di gettare il cuore oltre l'ostacolo. Saelemaekers torna in campo dopo l'infortunio, c'è spazio anche per l'esordio di Meité. Tuttavia l'esterno belga commette un paio di ingenuità e rimedia due gialli e quindi l'espulsione. Il Cagliari prende coraggio e Di Francesco mette dentro altre due punte, Cerri e Pavoletti per tentare la clamorosa rimonta. Ma il Milan sfiora il terzo gol ancora con Ibra, il Cagliari ha un paio di buone occasioni e un colpo di testa di Ceppitelli finisce di un soffio a lato. Nei minuti finali la squadra di Pioli congela il gioco e mantiene il possesso. Il Milan vince a Cagliari e sale a +3 sull'Inter. Per i sardi momento estremamente negativo dal quale cercare di uscire il prima possibile. 

1 nuovo post

Il Cagliari è la squadra, tra quelle attualmente in Serie A, contro cui il Milan tiene la porta inviolata da più gare di fila in campionato (quattro).

- di Redazione SkySport24

Il Cagliari ha perso le ultime cinque gare di Serie A: non registrava così tante sconfitte di fila in campionato sotto la guida dello stesso allenatore dal gennaio 2013, con Ivo Pulga (serie di sei).

- di Redazione SkySport24

Il Milan ha eguagliato la sua miglior striscia senza sconfitta fuori casa in Serie A nell’era dei tre punti a vittoria (dal 1994/95): 16 match, tra settembre 2003 e aprile 2004

- di Redazione SkySport24
Nonostante l’emergenza dovuta alle numerose assenze e dopo l’infortunio a gara in corso di Kjaer, la squadra di pioli si sbarazza del Cagliari grazie a una doppietta di Ibra. Lo svedese segna dopo 7’ su rigore e si ripete al 57’ con un diagonale che batte Cragno. Calabria colpisce il palo. Nel finale rosso a Saelemaekers. Quinta sconfitta consecutiva per il Cagliari in campionato. Il Milan torna primo da solo in vetta alla classifica a +3 sull’Inter
- di Redazione SkySport24
90' Quattro minuti di recupero
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
88' Giallo a Ceppitelli per fallo su Meité
- di Redazione SkySport24
86' Ancora Ibra per il Milan e ancora Ibra sfiora la tripletta, la sua conclusione viene deviata da Godin in angolo
- di Redazione SkySport24
85' Ancora una chance per il Cagliari su un calcio di punizione tagliato di Lykogiannis, il colpo di testa di Ceppitelli finisce di poco sul fondo
- di Redazione SkySport24

Nelle ultime tre stagioni di Serie A solo due volte un giocatore del Milan è stato espulso dopo essere entrato a partita in corso, entrambe le volte Alexis Saelemaekers.

- di Redazione SkySport24
Cambio!
83' entra Conti, esce Brahim Diaz
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
83' Ammonito Godin per proteste
- di Redazione SkySport24
82' Prima vera palla gol del Cagliari con un gran colpo di testa di Cerri, Donnarumma in tuffo devia in angolo
- di Redazione SkySport24
82' Il Cagliari protesta per un atterramento in area di Sottil
- di Redazione SkySport24
81' Nonostante l'inferiorità numerica, il Milan sembra reggere il tentativo di forcing del Cagliari che finora non è mai stato particolarmente pericoloso
- di Redazione SkySport24
Cambio!
79' Entrano Cerri e Pavoletti, escono Zappa e Simeone
- di Redazione SkySport24
76' Il Milan si risistema in campo secondo un 4-4-1
- di Redazione SkySport24
Espulso!
74' Doppio giallo a Saelemaekers, espulso
- di Redazione SkySport24
Cambio!
72' Esce Tonali, entra Meité che fa l'esordio con la maglia del Milan
- di Redazione SkySport24
Cambio!
68' Entra Oliva, esce Duncan
- di Redazione SkySport24
Ammonito!
68' Giallo a Saelemaekers per fallo su Zappa
- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.