Immobile: "Siamo tornati la Lazio pre-lockdown". Luis Alberto: "Cambio di mentalità"

esclusiva

Ciro Immobile, intervistato in esclusiva da Sky Sport, analizza il buon momento di forma della Lazio: "Eravamo in una situazione difficile, abbiamo perso tanti punti, ma siamo stati bravi a recuperare in classifica: adesso siamo lì e vogliamo giocarcela". Luis Alberto: "Abbiamo cambiato mentalità, c’è più sacrificio: sono sicuro che faremo una bellissima seconda metà di stagione"

KLOSE, STAGE CON PIOLI A MILANELLO

Dopo aver chiuso il 2020 con risultati altalenanti, la Lazio adesso sembra aver ritrovato la giusta direzione in campionato. Una continuità che ha riportato la squadra di Simone Inzaghi al quinto posto in classifica a quota 37 (a pari punti con il Napoli): i biancocelesti in Serie A hanno raccolto cinque vittorie consecutive nelle ultime cinque giornate, con successi importanti come quelli ottenuti sul campo dell’Atalanta o nel derby contro la Roma. Un momento di forma eccellente, come sottolinea anche il capitano Ciro Immobile, intervistato in esclusiva da Sky Sport: "In campo si sta rivedendo la Lazio pre-lockdown, siamo in un momento di forma psico-fisica molto buona. I momenti difficili sono sempre dietro l’angolo, come abbiamo vissuto sulla nostra pelle l’anno scorso. Se perdi concentrazione e cattiveria agonistica, allora fai fatica: eravamo in una situazione difficile, abbiamo perso tanti punti, ma siamo stati bravi a recuperare in classifica. Adesso siamo lì e vogliamo giocarcela".

Luis Alberto: "Abbiamo cambiato mentalità"

approfondimento

Lotito: "Rinnovo Inzaghi? Solo questione di tempo"

Anche Luis Alberto, intervistato da Sky Sport, ha sottolineato i progressi della Lazio in campionato: "Abbiamo cambiato mentalità, c’è più sacrificio, ci siamo messi in testa che eravamo indietro, adesso invece siamo in un buon momento. Dobbiamo continuare a giocare così, con questa cattiveria. Sono sicuro che faremo una bellissima seconda metà di stagione. Come successo l’anno scorso, il nostro obiettivo deve essere vincere una partita alla volta, ottenendo nuovamente tanti successi. La Lazio ha dimostrato quanto può essere forte".