Fiorentina, Commisso presenta il nuovo Viola Park: "Sarà il più bello e costoso d'Italia"

Serie A
Fiorentina - Twitter

Il presidente viola, che ha piantato il primo albero nel giorno dell'apertura del cantiere, ammette: "Sarà il centro sportivo più bello e costoso d'Italia. Nessuno dei miei predecessori ha fatto un investimento come il mio". L'architetto Casamonti: "Pronto tra 18 mesi"

FIORENTINA-INTER LIVE

Una giornata storica per la Fiorentina con l'apertura del cantiere per la realizzazione del nuovo centro sportivo "Viola Park" che sorgerà a Bagno a Ripoli e ospiterà Prima squadra, settore giovanile e formazione femminile. Una struttura all’avanguardia che secondo Marco Casamonti, architetto del progetto che ha preso la parola durante la conferenza di presentazione, "se tutto andrà bene, dovrebbe essere pronto in 18 mesi". Tanta soddisfazione nelle parole del presidente Rocco Commisso, che ha simbolicamente piantato il primo albero e non la prima pietra, vista l’attenzione per il verde e la natura più volta sottolineata durante la presentazione del progetto. "Il percorso è stato lungo, due anni fa sono venuto in Italia per restituire qualcosa a questo Paese dove sono nato. Avevo la possibilità di acquistare varie squadre, ma mia moglie voleva che investissimo su una bella città e anche per questo abbiamo scelto Firenze", ha affermato Rocco Commisso. "Sono veramente orgoglioso di realizzare un progetto così importante in Italia e in un momento così difficile. Per rendere l’idea del nostro investimento, basta vedere che quanto hanno speso i Pontello, i Cecchi Gori e i Della Valle messi insieme per acquistare la Fiorentina, è inferiore al mio investimento per realizzare questo centro sportivo, che sarà il più bello e costoso mai costruito in Italia", ha aggiunto.

"Lo stadio? Se si farà, serviranno anni"

leggi anche

Commisso: "Non metterò più soldi per lo stadio"

"Il sindaco di Bagno a Ripoli è stato eccezionale.  Ho comprato questi terreni, quelli della villa che ho potuto vedere e un’altra parte che non ho potuto vedere prima di acquistare, c’era una discarica aperta. Poi – ha proseguito il presidente della Fiorentina – sono subentrati dei paletti della Soprintendenza che hanno allungato i tempi e hanno aumentato i costi da 70 a 85 milioni per il progetto. Per costruire la sede di Mediacom in America, nel 2011, sono bastati 4 mesi per avere tutti i permessi e cominciare i lavori". A realizzare i lavori del "Viola Park" sarà un giovane calabrese: "Abbiamo fatto il bando e dopo 3 mesi ho dato l’incarico dei lavori a un ragazzo di Prato, ma con origini calabresi, della Sila, si chiama Giovanni Nigro". Commisso ha affrontato anche il discorso stadio: "Mi chiedo se non ci fossi stato io due anni fa a spingere per il centro sportivo… Lo stadio, se si farà, ci vorranno anni. Ora a Campo di Marte lo fa il sindaco, mentre di Campi Bisenzio non si sa niente. Non posso spendere così tanti soldi se non so che c'è la volontà di chi è interessato ad andare avanti, ma ora la mia attenzione è per questo progetto".

Il Dg Barone: "Istituzioni non hanno la voglia di migliorare che ha Commisso"

leggi anche

Nuovo centro sportivo: Fiorentina acquista terreni

Nel corso della conferenza stampa di inaugurazione del cantiere dove sorgerà il "Viola Park" ha preso la parola anche il Dg della Fiorentina Joe Barone: "Sono molto emozionato per questo progetto e questo cammino. Oltre un anno fa abbiamo acquistato i terreni con una trattativa lampo e ci siamo dedicati senza sosta a questo progetto. Dobbiamo ringraziare la famiglia Commisso per gli sforzi che compie per portare in alto la Fiorentina”. Barone non risparmia qualche critica alle istituzioni: "Mi dispiace di non aver trovato, nel calcio italiano e nelle istituzioni, la stessa voglia di rendere migliore il nostro sistema. Le istituzioni politiche e sportive continuano ad ostacolare chi come noi vuole investire, rendendo irrealizzabile qualsiasi sforzo e sogno di avere la Fiorentina che Firenze e il calcio meritano". Barone che ha poi mostrato una maglia della squadra con la scritta: "Viola Park dedicato al popolo viola".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.