Stadio Roma, ufficiale l'addio al progetto a Tor di Valle

roma

Il club giallorosso ha comunicato ufficialmente l'addio al progetto del nuovo stadio a Tor di Valle, confermando però la volontà di investire in una squadra vincente che possa giocare in un impianto moderno ed efficiente

ROMA-MILAN LIVE

"Il Consiglio di Amministrazione dell'As Roma, riunitosi in data odierna ha verificato che non sussistono più i presupposti per confermare l'interesse all'utilizzo dello stadio da realizzarsi nell'ambito dell'attuale progetto immobiliare relativo all'area di Tor Di Valle, essendo quest'ultimo progetto divenuto di impossibile esecuzione" è quanto si legge nel comunicato della società giallorossa pubblicato assieme alla relazione semestrale che ha evidenziato una perdita di circa 75 milioni al 31 dicembre 2020. 

 

Nella nota pubblicata dalla Roma si legge anche che la proprietà in futuro non vuole abbandonare la possibilità di avere un proprio impianto. "La proprietà della AS Roma - si legge nel comunicato - intende investire, per essere competitiva, in una squadra vincente che possa giocare in un nuovo stadio moderno ed efficiente. Ciò posto, la Società conferma l'intenzione di rafforzare il dialogo con l'Amministrazione di Roma Capitale, la Regione e tutte le Istituzioni preposte, per realizzare uno stadio verde, sostenibile ed integrato con il territorio".

 

Confermato Guido Fienga come amministratore delegato della società. Per l'AD rinnovo biennale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.