Napoli-Bologna 3-1: gol e highlights. Doppietta di Insigne, Gattuso torna a vincere

La squadra di Gattuso ritrova i tre punti grazie al 3-1 sul Bologna e accorcia a -2 dall’Atalanta, impegnata lunedì con l’Inter, e a -3 dal quarto posto della Roma. Gli ospiti partono bene, ma a sbloccare in avvio è Insigne. I rossoblù sfiorano il pari con il palo di Skov Olsen. Al 65' Osimhen in ripartenza firma il bis, Soriano accorcia poco dopo, ma ci pensa ancora Insigne per gli azzurri: il capitano trova la doppietta e supera Cavani, agganciando Vojak al 6° posto come bomber all time del club

BOLOGNA-SAMP LIVE

NAPOLI-BOLOGNA 3-1 (Highlights - Pagelle)

8', 76' Insigne (N), 65' Osimhen (N), 73' Soriano (B)
 

Il Napoli si stringe ancora nel suo fortino, viene trascinata dal suo capitano e ritorna pienamente in corsa per l’obiettivo Champions. Gli azzurri escono dal Maradona con un convincente 3-1 sul Bologna e si riavvicinano ad Atalanta e Roma, ottenendo l’ottava vittoria nelle ultime nove casalinghe in tutte le competizioni, con la gara dello Stadium da recuperare il 17 marzo. La copertina se la prende nuovamente Lorenzo Insigne, autore di una splendida doppietta che gli vale il sorpasso a Cavani e l’aggancio a Vojak al 6° posto tra i goleador all time del club, con 103 reti. Il n° 24 di Gattuso apre e chiude le marcature con due tiri precisi e letali dalla distanza. Nel mezzo il ritorno in campo con gol, dopo due settimane out, di Osimhen. Mihajlovic recrimina, invece, per le tante occasioni sprecate. La rete di Soriano non basta a regalare punti ai rossoblù che restano a quota 28 in classifica.

Doppietta di Insigne, Osimhen torna al gol

Gattuso conferma quasi in toto la formazione in campo nell’infrasettimanale, con Mertens terminale offensivo, supportato alle spalle dal tridente Politano-Zielinski-Insigne. Le novità sono il ritorno in difesa di Koulibaly e Ghoulam e quello tra i pali di Ospina. Mihajlovic si schiera a specchio e sceglie Palacio come prima punta. Sulla trequarti Skov Olsen la spunta su Orsolini che va in panchina con Barrow. In mezzo non c’è lo squalificato Schouten, giocano Poli e Svanberg. Ottima partenza degli ospiti, con il primo guizzo di un ispirato Palacio, ma è il Napoli a sfiorare il vantaggio con un’altra grande giocata di Fabian Ruiz che poi, a tu per tu con il portiere, vanifica tutto esitando troppo nella conclusione e favorendo il recupero di Danilo. Svanberg spaventa gli avversari con un tiro al volo, terminato fuori, mentre dall’altra parte all’8’ Insigne trova il vantaggio: appoggio di tacco di Zielinski e destro piazzato dell’attaccante, appena fuori l’area di rigore, che si infila in rete e regala l’1-0. Il Bologna accusa il colpo per qualche minuto, poi riprende il filo e va un passo dal pari con il legno colpito da Skov Olsen. L’esterno rientra bene sul mancino e calcia a giro, ‘sbattendo’ sul palo. Nella stessa azione Ghoulam accusa un problema muscolare ed è costretto a lasciare il posto a Hysaj. La gara è un continuo botta e risposta, con Insigne che cerca il raddoppio nella stessa posizione da cui è scaturito il primo gol, ma questa volta Skorupski devia in corner. Prima della mezz’ora Palacio va di testa a botta sicura e trova la grande opposizione di Ospina. L’ultima opportunità prima dell’intervallo è per Politano, impreciso nel diagonale destro.

Il livello del ritmo resta importante anche in avvio di ripresa, sebbene i due portieri non siano chiamati a compiere particolari interventi fino all’ora di gioco. Gattuso manda in campo Osihmen, poco dopo Mihajlovic si gioca la carta Barrow ma a pochi secondi dal cambio l’attaccante del Napoli trova il 2-0. Ripartenza devastante quella del classe ’98 che si beve Danilo in velocità e trafigge Skorupski. Il Bologna non si arrende e continua a produrre gioco, accorciando grazie all’ottavo gol in campionato di Soriano. Il centrocampista riceve una sponda generosa di Skov Olsen e la infila all’angolino. Manca circa un quarto d’ora quando l’allenatore serbo tenta la tripla sostituzione per trovare il pari e subisce ancora la beffa di prima. Neanche il tempo di sistemarsi, infatti, che Insigne vince un rimpallo con De Silvestri, si invola verso l’area e dai 20 metri trova l’angolino con un rasoterra chirurgico. 3-1 e vittoria in cassaforte, perché l’ultimo forcing dei rossoblù non basta a dare ulteriori scossoni al match. A cantare dopo Sanremo è la squadra di Gattuso, attesa ora da tre trasferte fondamentali per misurare le proprie ambizioni.

TABELLINO

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Ghoulam (22' Hysaj); Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski (79' Elmas), Insigne (79' Mario Rui); Mertens (53' Osimhen). All. Gattuso
 

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Mbaye (76' Vignato); Svanberg (76' Medel), Poli (58' Dominguez); Skov Olsen (76' Orsolini), Soriano, Sansone (65' Barrow); Palacio. All. Mihajlovic

Ammoniti: Koulibaly, Mario Rui

1 nuovo post

Il Bologna non ha trovato il successo in nove delle ultime 10 trasferte di campionato (4 pareggi e 5 ko)

- di fabrizio.moretto.1992

Il Napoli ha vinto cinque partite interne di fila in una singola stagione di Serie A per la prima volta da febbraio 2019

- di fabrizio.moretto.1992
FINISCE QUI! NAPOLI-BOLOGNA 3-1!
- di fabrizio.moretto.1992
92' - Perso qualche secondo di troppo e recupero che si allunga ai cinque minuti complessivi
- di fabrizio.moretto.1992
90' - Quattro minuti di recupero
- di fabrizio.moretto.1992
89' - Ultimi sforzi dei rossoblù, ma il Napoli sembra in controllo
- di fabrizio.moretto.1992
86' - Bella punizione di Barrow da posizione defilata, Ospina bravo a respingere sulla linea
- di fabrizio.moretto.1992
Ammonito!
85' - Ammonito anche Mario Rui che atterra in ritardo Vignato
- di fabrizio.moretto.1992
83' - Contropiede rapido degli azzurri, con Politano che parte dalla sua metà campo e arriva fino al limite dell'area: sinistro in porta messo in angolo da Skorupski
- di fabrizio.moretto.1992

Gol numero 103 con il Napoli per Insigne, eguagliato Antonio Vojak in sesta posizione all time nella storia del club

- di fabrizio.moretto.1992

Roberto Soriano ha preso parte a 13 gol in questo campionato (otto reti, cinque assist), record per lui in una singola stagione di Serie A

- di fabrizio.moretto.1992
Cambio!
79' - Proprio Insigne lascia il campo insieme a Zielinski: entrano Mario Rui ed Elmas
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
DOPPIETTA DI INSIGNE! NAPOLI-BOLOGNA 3-1!

76' - 
Il Napoli colpisce ancora dopo il triplo cambio di Mihajlovic (dentro Orsolini, Vignato e Medel) e segna con Insigne che vince il rimpallo con De Silvestri e da fuori area trafigge Skorupski con un rasoterra preciso all'angolino
- di fabrizio.moretto.1992
75' - Dominguez effettua un bel tiro a incrociare dal limite, ma non trova lo specchio
- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
LA ACCORCIA SORIANO! NAPOLI-BOLOGNA 2-1!

73' - Demme 
perde una brutta palla, gli ospiti ne approfittano e arrivano al cross per Skov Olsen che, in precario equilibrio, riesce a offrire la sponda per il destro all'angolo di Soriano
- di fabrizio.moretto.1992
71' - Altro contropiede del Napoli ma Osimhen sbaglia la misura del lancio e spreca una buona chance
- di fabrizio.moretto.1992

10° gol dalla panchina per il Napoli in questo campionato, solo l'Atalanta ne conta di più (12)

- di fabrizio.moretto.1992
68' - Osimhen si divora la doppietta! Insigne appoggia al compagno che, solo davanti al portiere e con quasi tutto lo specchio libero, calcia clamorosamente a lato
- di fabrizio.moretto.1992

Due dei tre gol in Serie A, Victor Osimhen li ha realizzati al Bologna

- di fabrizio.moretto.1992
Gol!
RADDOPPIA OSIMHEN! NAPOLI-BOLOGNA 2-0!

65' -
 Pochi secondi dopo il cambio ecco il secondo gol degli azzurri, con Osimhen che viene lanciato in velocità e batte nella corsa Danilo prima di trafiggere Skorupski con un destro forte a incrociare
- di fabrizio.moretto.1992

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.