Giulini dopo Cagliari-Juventus: "Ronaldo doveva essere espulso, il regolamento è chiaro"

cagliari
©LaPresse

L'amarezza del presidente rossoblù dopo la sconfitta contro la Juventus: "Non abbiamo messo il cuore che serve in queste partite, mi aspetto un atteggiamento diverso per raggiungere la salvezza". E sul duro scontro tra Ronaldo e Cragno nel primo tempo: "Il regolamento è chiaro, il portoghese andava espulso"

CAGLIARI-JUVENTUS 1-3, GOL E HIGHLIGHTS

Il Cagliari perde 3-1 contro la Juventus e si ferma dopo 2 vittorie e 1 pareggio nelle prime 3 partite dall'arrivo in panchina di Leonardo Semplici. Al termine del match della Sardegna Arena si è presentato ai microfoni di Sky Sport anche il presidente dei rossoblù Tommaso Giulini, deluso dall'atteggiamento della sua squadra: "Non abbiamo fatto una buona partita, senza mettere quel cuore che dobbiamo metterci per salvarci: confido che cambino le cose nella prossima importantissima partita contro lo Spezia. Non abbiamo preso nemmeno un cartellino giallo, sintomo di come abbiamo affrontato la gara. Forse troppo impauriti dall'inizio forte della Juventus".

"Ronaldo-Cragno? Regolamento chiaro, era da espulsione"

leggi anche

Pirlo: "Ronaldo in silenzio? Ha parlato sul campo"

Il presidente Giulini ha analizzato anche il duro scontro avvenuto al 15' del primo tempo tra Cristiano Ronaldo e Cragno, sanzionato dall'arbitro con un cartellino giallo per il portoghese: "In questi casi il regolamento è chiaro, se si mette a repentaglio l’incolumità di un avversario, dovrebbe essere giusta l’espulsione". Infine, il numero uno rossoblù è tornato sulla prestazione del Cagliari, anche in vista dei prossimi impegni di campionato: "In campo siamo più corti da quando è arrivato Semplici, mi fa piacere che anche stasera abbiamo segnato ma in questo momento sono deluso. Dobbiamo mettere tutto da qui alla fine, per arrivare all'obiettivo della salvezza".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.