Squalificati Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo per la 28^ giornata

giudice sportivo
©Getty

Il giudice sportivo ferma per due giornate l'attaccante del Milan, reo di aver rivolto espressioni irriguardose nei confronti dell'arbitro Pasqua nel finale del match contro il Napoli. Multa di 10mila euro per Donnarumma. Altri sei giocatori squalificati per il prossimo turno: tra questi Cuadrado e Di Lorenzo. Stop per Juric: non sarà in panchina in Verona-Atalanta

SERIE A LIVE, LA DIRETTA GOL

Ante Rebic, espulso nella partita contro il Napoli, salterà le prossime due giornate per aver rivolto al direttore di gara espressioni irriguardose. E' questa la decisione del giudice sportivo: i rossoneri dovranno fare a meno del croato contro Fiorentina e Sampdoria. La concitazione al fischio finale di Pasqua ha delle conseguenze anche per Gianluigi Donnarumma, che è stato multato di 10mila euro per l'atteggiamento minaccioso e offensivo tenuto nei confronti della squadra avversaria, come rilevato dalla Procura Federale.

Gli squalificati del prossimo turno

SERIE A

Caso Diawara, il Coni respinge ricorso della Roma

Oltre a Rebic, saranno squalificati per la prossima giornata anche Cuadrado (Juventus), Bruno Peres (Roma), Di Lorenzo (Napoli), Schiattarella e Glik (Benevento), Ramirez (Sampdoria): sono stati tutti ammoniti nello scorso turno da diffidati. Non sarà presente in panchina Ivan Juric, squalificato per una giornata con un'ammenda da 10mila euro per aver contestato con veemenza una decisione arbitrale in Sassuolo-Verona. Multa a Lorenzo Pellegrini per l'ammonizione per proteste ricevuta da capitano della squadra. Entrano in diffida Criscito (Genoa), Petriccione (Crotone), Pulgar (Fiorentina) e Traoré (Sassuolo).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.