Milan, accolto il ricorso per Rebic: squalifica ridotta a 1 giornata, ci sarà con la Samp

milan
©LaPresse

Accolto il ricorso presentato dal club rossonero: la squalifica dell'attaccante croato è stata ridotta (inizialmente erano due i turni di stop) a 1 giornata con una multa di 15mila euro. Ci sarà per la sfida di San Siro contro la Samp

MILAN-SAMP LIVE

Arrivano buone notizie per il Milan e per Stefano Pioli che per la gara contro la Sampdoria alla ripresa del campionato potrà contare anche su Ante Rebic. È stato infatti accolto il ricorso presentato dal club rossonero contro la squalifica per due giornate ai danni dell'attaccante dopo il cartellino rosso contro il Napoli: la squalifica di Rebic è passata da 2 a 1 giornata (l’altro turno è stato commutato con una multa di 15mila euro) e dunque – dopo l’assenza forzata contro la Fiorentina – il croato tornerà a disposizione per il match di San Siro contro i blucerchiati in programma sabato 3 aprile alle ore 12.30. 

Problema all'anca superato

leggi anche

Rebic è recuperato, ora si aspetta esito ricorso

Con l’infermeria ancora affollata, arriva dunque la buona notizia relativa allo sconto di pena per Rebic: l'attaccante croato ha definitivamente superato il problema all’anca che lo ha frenato nelle ultime settimane e si candida per una maglia da titolare nell’attacco del Milan contro la Sampdoria.