Spezia-Crotone, Italiano: "Partita importante per dare un segnale alla classifica"

SPEZIA
©LaPresse

Sabato alle 15 al Picco (diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251) si apre la 30^ giornata di Serie A. "Si tratta di una partita importante per noi per dare un segnale alla classifica - la definisce l'allenatore dei liguri - il Crotone ha tanti punti di forza e sta mettendo in difficoltà tutte le avversarie"

SPEZIA-CROTONE LIVE

"Si tratta di una partita importante per noi per dare un segnale alla classifica e cercare di tornare a fare punti". L'allenatore dello Spezia Vincenzo Italiano presenta così la sfida del Picco contro il Crotone, in calendario sabato 10 aprile alle 15 per la 30^ giornata di Serie A (diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251). "Il nostro avversario continua a credere nel miracolo salvezza - sottolinea Italiano - sono convinto che sarà una battaglia vera e propria, è una squadra che chiaramente ha tanti punti di forza e che nonostante la classifica si sta esprimendo bene e sta mettendo in difficoltà tutte le avversarie".

"Ko contro la Lazio brucia ancora"

leggi anche

Si rivede Sensi, Morata titolare: le probabili

Nel recente passato dello Spezia c'è la sconfitta al 90' all'Olimpico contro la Lazio. "Ci ha lasciato grande amarezza - ammette Italiano - avremmo potuto portare a casa un punto importante per la nostra classifica. I ragazzi però hanno fatto una partita di grande livello". La richiesta alla sua squadra, a 29 punti e +7 sul terzultimo posto, è di "cercare di esprimersi con grande qualità,  grande attenzione perchè adesso più ci si avvicina alla fine e più bisogna percepire il pericolo. Comprendere le situazioni favorevoli, stare attenti a qualsiasi situazione perchè le partite sono sempre meno e i punti sono importanti. Oltre alla qualità, dobbiamo alzare il livello di attenzione che ti fa vincere o perdere le partite".

"Formazione, tanti meritano una maglia da titolare"

Capitolo formazione: out Saponara, Dell'Orco, Mattiello e Ramos, non ci sarà anche Estevez, rientrato dopo aver contratto il Covid. "Ho tanta scelta - sottolinea Italiano - questa è l'ennesima rifinitura e l'ennesimo prepartita dove ho tanti dubbi e dove ci sono tanti ragazzi che meritano una maglia da titolare. Però i sostituiti che possono incidere e cambiare le sorti di una partita quindi dobbiamo stare tutti uniti. Dobbiamo cercare di remare tutti nella stessa direzione". Con un messaggio per i tifosi: "Ci chiedono attaccamento e cuore. Quello lo abbiamo sempre messo, loro lo sanno e ce lo riconoscono. Sappiamo che domani dobbiamo spingere forte, andremo in campo consapevoli che dobbiamo dare tutto e lo faremo per la nostra gente".