Roma, Smalling rapinato nella notte: ladri armati in casa

Serie A
©IPA/Fotogramma

Notte di paura a casa del difensore della Roma. Secondo quanto scrive l’Ansa, tre uomini sono entrati nell’abitazione del giocatore in zona Appia e l’hanno costretto ad aprire la cassaforte portando via rolex e gioielli. Con lui in casa la moglie che avrebbe avvisato la polizia intorno alle 5 del mattino

Non era con i compagni impegnati contro l’Ajax nel quarto di finale di ritorno di Europa League perché impegnato a recuperare da un fastidio al ginocchio. Secondo quanto scrive l’Ansa, però, Chris Smalling ha vissuto una notte di paura. Tre uomini armati sono entrati nella sua abitazione in zona Appia dopo aver forzato la grata della camera da letto. Sotto la minaccia di una pistola li hanno costretti ad aprire la cassaforte portando via tre rolex, gioielli e circa 300 euro in contanti. Sulla storia indaga la polizia. Al momento del furto in casa, oltre al calciatore e alla moglie ci sarebbero stati anche il figlio, la mamma e la sorella di Smalling. Sarebbe stata la moglie Sam Cooke ad avvisare le forze dell'ordine intorno alle 5 del mattino. 

Al vaglio le immagini delle telecamere di sorveglianza

La polizia starebbe vagliando ora le immagini delle telecamere di video sorveglianza per far luce su quanto accaduto. Da una prima ricostruzione degli investigatori sembra che i rapinatori fossero tre, armati di pistola e italiani.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport