Probabili formazioni di Samp-Verona: spazio ad Adrien Silva, out Veloso e Magnani

Serie A
©Ansa

Ranieri effettua un solo cambio rispetto alla squadra vista con il Napoli con Adrien Silva al posto di Damsgaard. Juric dovrà fare a meno di Veloso e Magnani, al loro posto Sturaro e Lovato. Calcio d'inizio ore 15, diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252

TUTTE LE PROBABILI FORMAZIONI

Riscatto è la parola d'ordine per Sampdoria e Verona che si sfidano nel match che apre la 31^ giornata di Serie A. I blucerchiati, alla seconda partita consecutiva in casa, vogliono ripartire dopo il ko nell'ultimo turno contro il Napoli. Momento negativo, invece, per il Verona che ha perso quattro delle ultime cinque partite disputate. Ultima in ordine di tempo quella contro la Lazio, con il gol decisivo di Milinkovic Savic al 92° minuto. Il Verona deve battere anche un tabù visto che in Serie A, in casa della Sampdoria, ha vinto una sola volta nel 1972. Calcio d'inizio ore 15, diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 252. 

La probabile formazione della Sampdoria

leggi anche

Ranieri: "Alla Samp sto bene, incontrerò Ferrero"

 

Ranieri dovrebbe effettuare un solo cambio rispetto alla squadra vista contro il Napoli: fuori Damsgaard, dentro Adrien Silva al fianco di Thorsby. Per il resto stesso 4-4-2  con Candreva e Jankto a completare la linea di centrocampo. In difesa confermata la coppia Yoshida-Colley, mentre in attacco dovrebbero giocare ancora Quagliarella e Gabbiadini, con Keita inizialmente in panchina.

 

SAMPDORIA (4-4-2) la probabile formazione: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Jankto; Quagliarella, Gabbiadini. All. Ranieri.

La probabile formazione del Verona

 

Due assenze importanti per Juric che dovrà fare a meno di Veloso, indisponibile per un problema al collo (dovrà sottoporsi nei prossimi giorni a un intervento chirurgico) e di Magnani (fermo per influenza). Al loro posto Sturaro e Lovato, rientrato dalla squalifica. Faraoni e Lazovic confermati sulle corsie esterne così come Barak e Zaccagni a supporto di Lasagna, già autore di due gol in trasferta con la maglia del Verona.

 

HELLAS VERONA (3-4-2-1) la probabile formazione: Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Lovato; Faraoni, Tameze, Sturaro, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna. All. Juric.