Probabili formazioni di Sassuolo-Fiorentina: tornano Berardi e Ribery

Serie A
©LaPresse

De Zerbi ritrova tra i convocati Berardi e Defrel, ma perde Locatelli a causa di un problema muscolare. Ribery farà coppia con Vlahovic dopo aver scontato un turno di squalifica. Calcio d'inizio ore 18, diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251

SASSUOLO-FIORENTINA LIVE

Dopo la vittoria esterna contro il Benevento, il Sassuolo torna al Mapei Stadium per affrontare la Fiorentina. La squadra di Roberto De Zerbi cerca il quinto risultato utile casalingo per consolidare l'ottavo posto in classifica, ma dovrà fare i conti con la formazione di Beppe Iachini, reduce da tre partite senza successi. La viola è reduce dalla sconfitta per 3-2 contro l'Atalanta, tuttavia nelle ultime due trasferte ha raccolto quattro punti. Calcio d'inizio ore 18, diretta su Sky Sport Serie A e Sky Sport 251.

La probabile formazione del Sassuolo

leggi anche

I consigli di FantaShow per la 31^ giornata

 

La buona notizia per De Zerbi è il ritorno di Berardi e Defrel: il primo potrebbe scendere in campo dal primo minuto, mentre il francese dovrebbe sedere in panchina. Assente, invece, Locatelli a causa di un problema muscolare. Al suo posto ci sarà Obiang insieme a Lopez. In difesa spazio a Rogerio e ballottaggio tra Marlon e Chiriches. In attacco confermato Raspadori con Berardi (possibile staffetta con Traorè), Djuricic e Boga alle sue spalle.

 

SASSUOLO (4-2-3-1) la probabile formazione: Consigli; Muldur, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang, Lopez; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori. All. De Zerbi

 

La probabile formazione della Fiorentina

 

Rispetto alla squadra vista contro l'Atalanta Iachini dovrebbe effettuare un solo cambio. Dopo un turno di squalifica, infatti, torna Ribery che giocherà in attacco al fianco di Vlahovic. In difesa confermati Milenkovic, Pezzella e Martinez Quarta; a centrocampo Caceres e Biraghi sulle corsie esterne con Bonaventura, Pulgar e Castrovilli (che non è al meglio per via di un problema all'adduttore). Non dovesse farcela a recuperare, al suo posto Amrabat. Intanto tra i convocati torna Igor, assente dal 3 marzo. 

 

FIORENTINA (3-5-2) la probabile formazione: Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Ribery, Vlahovic. All. Iachini