Inter, comincia la festa nello spogliatoio di Crotone: scatenato anche Conte. VIDEO

video

Lo scudetto non è ancora conquistato, ma il traguardo è davvero a un passo e nello spogliatoio di Crotone è già esplosa la festa del gruppo nerazzurro: tra i più scatenati anche Antonio Conte, alle prese con gavettoni e cori da stadio. La matematica vittoria del titolo potrebbe arrivare già domani

CROTONE-INTER 0-2, GOL E HIGHLIGHTS

Lo scudetto non è ancora conquistato, ma il traguardo per l'Inter è davvero vicinissimo. La certezza aritmetica potrebbe arrivare nelle prossime ore, in caso di mancata vittoria dell'Atalanta sul campo del Sassuolo, ma i festeggiamenti sono già cominciati nello spogliatoio di Crotone dopo la vittoria per 2-0. Le immagini pubblicate sui social dal profilo ufficiale dell'Inter non lasciano infatti dubbi su quanto l'Inter si senta ormai vicina al titolo di Campione d'Italia, con tutti i calciatori e lo stesso Antonio Conte scatenati a celebrare una stagione che si appresta a diventare trionfale.

"La capolista se ne va". E anche Conte salta...

leggi anche

Inter campione già oggi se l'Atalanta non vince

"La capolista se ne va", è questo il coro più gettonato da parte dei calciatori dell'Inter nello spogliatoio di Crotone. E tra gavettoni e oggetti che volano da ogni parte, spunta anche un Antonio Conte decisamente partecipe alla festa, nonostante l'abito elegante e la cravatta ancora indosso. Braccia alzate, salti a ritmo di musica e cori da stadio per l'allenatore, che ormai ha evidentemente lasciato da parte ogni tipo di scaramanzia. E c'è anche spazio per un pensiero ai cugini del Milan, con un grande classico del tifo nerazzurro come "chi non salta rossonero è", intonato in particolare da Lautaro Martinez, Sanchez e Hakimi, tra i più scatenati nell'improvvisato party nerazzurro.