Sampdoria-Roma, Fonseca: "Sono un professionista, motivato sino a fine stagione"

roma

L'allenatore della Roma alla vigilia della sfida con la Sampdoria analizza la stagione giallorossa: "Nel momento decisivo sono mancati giocatori importanti. Fino a marzo siamo stati sempre terzi o quarti". Fonseca non vuole pensare al pesante ko di Manchester: "Pensiamo ai blucerchiati, sarà sfida intensa e dura fisicamente". Sampdoria-Roma in diretta domenica alle 20.45 su Sky Sport Serie A

SAMP-ROMA LIVE

Dopo il pesante ko nell'andata delle semifinali di Europa League contro il Manchester United, l'allenatore della Roma Paulo Fonseca ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della trasferta contro la Sampdoria. Tema principale la possibile mancanza di stimoli in questo ultimo mese che attende i giallorossi: "Amo il calcio, voglio esser sempre un professionistaSono motivato sino alla fine della stagione, non penso oltre. Penso che qui tutti noi dobbiamo essere professionisti e difendere la Roma con la stessa motivazione". Una stagione che ha preso una piega negativa negli ultimi due mesi: "Fino a marzo siamo stati quasi sempre terzi o quarti, a marzo abbiamo iniziato a non stare bene. Sono mancati giocatori importanti nella fase decisiva della stagione, questo è stato decisivo". Sul possibile errore commesso nell'affrettare i tempi di recupero di Veretout e Spinazzola: "Qualcosa abbiamo sbagliato ma Veretout si era allenato e aveva giocato contro il Cagliari. Spinazzola la stessa cosa, si era allenato senza alcun problema. Avevamo bisogno di loro, era importante che giocassero". Sull'intervallo della sfida di Manchester: "Avevamo la nostra strategia, che nel primo tempo ha funzionato. Non volevo cambiare strategia, volevo continuare così perché stavamo facendo bene. Ma ora voglio pensare solo alla Sampdoria". Una partita importante per tenere a distanza il Sassuolo e difendere il settimo posto: "I ragazzi stanno bene ma abbiamo tanti infortuni. Entrerà in campo una squadra forte e motivata per vincere. Sarà una partita difficile. Ranieri sta facendo un gran lavoro. Sarà una sfida molto intensa e dura fisicamente"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche