Genoa-Sassuolo, De Zerbi: "Questa squadra per me vale più dell’Europa"

Sassuolo
©LaPresse

L’allenatore degli emiliani ha discusso del suo futuro su Sky Sport dopo il successo sul Genoa: "Ci sono cose che vanno oltre il lavoro, come i calciatori e le persone con cui lavoro, che sono diventati miei amici"

GENOA-SASSUOLO 1-2

Il successo ottenuto sul campo del Genoa tiene più che vive le speranze del Sassuolo di rincorrere quel settimo posto che vale un percorso in Europa. Un obiettivo prestigioso, per il club emiliano, per cui squadra e allenatore stanno dando il massimo: parola di Roberto De Zerbi. "Ce la giocheremo fino alla fine, dandogli un valore maggiore rispetto a quello che è il settimo posto in sé. È un sogno cominciato tre anni fa e pian piano abbiamo sgomitato per farci spazio, quindi va oltre l'aspetto lavorativo o calcistico" ha commentato a Sky Sport al termine della vittoria di Marassi. Il raggiungimento di questo traguardo non influirà sulla scelta di De Zerbi sulla permanenza al Sassuolo: "Questo club per me rappresenta qualcosa di più del sogno europeo. Ci sono cose che vanno oltre il lavoro, come i calciatori a cui sono legato in maniera forte e a tutta la gente che lavora qui che sono diventati miei amici. Sarebbe riduttivo pensare di fermarmi in caso di bel tempo: se uno resta, lo fa anche con la pioggia".

L’analisi della partita

vedi anche

Berardi: "Offerta di una big? La valuterei"

Passando al commento della partita, De Zerbi si è espresso così: "Sono gratificato per i primi 25 minuti di grande calcio e per come abbiamo lottato negli ultimi 7. Queste due cose mi danno felicità perché in una c'è un aspetto puramente tecnico-tattico e fisico, nell'altro c'è il cervello, l'aspetto mentale, che abbiamo costruito durante questo percorso. Vuol dire che alleno giocatori che sono persone con valori".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche