Infortunio Milinkovic-Savic, naso rotto per il centrocampista della Lazio: si è operato

Lazio

Il centrocampista della Lazio si è già sottoposto nella mattinata di domenica a intervento chirurgico dopo aver riportato la frattura del setto nasale nel match del Franchi contro la Fiorentina. Da valutare le sue condizioni in vista dei prossimi impegni dei biancocelesti

Come preannunciato da Simone Inzaghi nell'immediato post partita di Fiorentina-Lazio, Sergej Milinkovic-Savic ha sofferto della frattura del setto nasale nel corso del match dell'Artemio Franchi. Il centrocampista serbo è infatti rimasto vittima di un duro scontro con Pezzella proprio in conclusione del primo tempo: un infortunio che non gli ha comunque impedito di rimanere in campo per tutti i 90 minuti. A confermare la diagnosi è stata la stessa Lazio con un comunicato ufficiale, nel quale ha specificato come il calciatore si sia già sottoposto a intervento chirurgico nella mattinata di domenica. Da capire adesso i tempi di recupero di Milinkovic-Savic, visto che la Lazio sarà impegnata già mercoledì sera all'Olimpico contro il Parma e sabato prossimo avrà il derby contro la Roma.

Il comunicato della Lazio

leggi anche

Inzaghi: "Crediamo ancora nel quarto posto"

"Si comunica che nella mattinata odierna il calciatore Sergej Milinkovic-Savic è stato sottoposto ad intervento chirurgico di riduzione della frattura delle ossa nasali riportata nel corso della partita Fiorentina-Lazio. L’intervento chirurgico, perfettamente riuscito, è stato eseguito in data odierna presso la Clinica Paideia dal Prof. Piero Cascone e dalla sua equipe alla presenza del Prof. Fabio Rodia. Il calciatore verrà sottoposto nelle prossime ore a monitoraggio clinico per quantificare la ripresa dell’attività".

Milinkovic
La foto pubblicata da Sergej Milinkovic-Savic nelle sue Instagram stories

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche