Bologna-Genoa 0-2, gol e highlights. Ballardini centra la salvezza

highlights

Con un gol per tempo la squadra di Ballardini vince a Bologna e centra la salvezza aritmetica con due giornate di anticipo. Decidono Zappacosta, al quarto gol stagionale, e un rigore di Scamacca. Mihajlovic non vince da 5 giornate

LA CLASSIFICA

BOLOGNA-GENOA 0-2 (Highlights - Pagelle)

13' Zappacosta, 62' rig. Scamacca

 

BOLOGNA (4-2-3-1): Ravaglia; Tomiyasu (89' Amey), Danilo, Soumaoro, Dijks (63' Skov Olsen); Schouten, Svanberg (70' Sansone); Orsolini (63' Vignato), Soriano (89' Urbanski), Barrow; Palacio. All. Mihajlovic


GENOA (4-3-1-2): Perin; Goldaniga, Zapata, Masiello, Zappacosta; Strootman (82' Cassata), Badelj (32' Rovella), Behrami (69' Zajc); Pandev (69' Radovanovic); Shomurodov, Scamacca (82' Pjaca). All. Ballardini


Ammoniti: Zapata (G), Shomurodov (G), Schouten (G)

Il Genoa si lascia alle spalle le due sconfitte consecutive contro Lazio e Sassuolo e torna alla vittoria centrando la salvezza aritmetica, anche grazie ai ko di Benevento e Torino. Una salvezza firmata Ballardini, mentre a timbrare il successo contro il Bologna sono Zappacosta, al quarto gol stagionale con la sua giocata ormai classica (da sinistra si accentra e poi spara un gran destro all’angolino), e Scamacca su rigore, assegnato nella ripresa per un fallo di mano di Danilo. Il Bologna, adesso distante solo un punto in classifica, resta nella sua zona tranquilla, ma il fatto che non vinca da 5 giornate (3 pareggi) non può certo fare felice Mihajlovic.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche