Roma-Lazio 2-0, gol di Mkhitaryan e Pedro. Inzaghi fuori dalla corsa Champions

Va ai giallorossi il derby della Capitale, 2-0 imposto alla Lazio che spegne il sogno Champions dei biancocelesti. Alla mezz'ora Fuzato salva su Luis Alberto, la sblocca Mkhitaryan su assist di Dzeko prima dell'intervallo. Fuzato nega il pari a Immobile, raddoppio targato Pedro al 78'. Espulso Acerbi nel finale. Fonseca si porta provvisoriamente a +5 sul Sassuolo per il 7° posto, Inzaghi torna in campo martedì nel recupero col Torino

LA CLASSIFICA

ROMA-LAZIO 2-0 (highlights - pagelle)

42' Mkhitaryan, 78' Pedro


ROMA (4-2-3-1):
Fuzato; Karsdorp, Mancini, Ibanez (38' Kumbulla), Bruno Peres (46' Santon); Cristante, Darboe; Mkhitaryan, Pellegrini (72' Villar), El Shaarawy (72' Pedro); Dzeko (90' Mayoral). All. Fonseca

 

LAZIO (3-5-2): Reina; Marusic (73' Fares), Acerbi, Radu (73' Caicedo); Lazzari, Milinkovic-Savic (84' Akpa Akpro), Leiva, Luis Alberto, Lulic (59' Luiz Felipe); Muriqi (59' Pereira), Immobile. All. S. Inzaghi


Ammoniti: Bruno Peres (R), Santon (R)


Espulso: Acerbi (L) all'88'


Derby alla Roma, Lazio fuori dalla corsa Champions. È quanto emerge al fischio finale della sfida della Capitale, vinta 2-0 dai giallorossi che "vendicano" lo 0-3 dell’andata e allungano a +5 sul Sassuolo (impegnato domenica a Parma) per il 7° posto. L’ultima di Paulo Fonseca all’Olimpico consegna quindi tre punti pesanti alla Roma, lontana dall’Europa più importante che non vedrà nemmeno la Lazio: a 180 minuti dalla fine del suo campionato, infatti, Inzaghi lamenta un ritardo di 8 punti dal 4° posto e abbandona aritmeticamente la volata. Quello che era un sogno dalle poche speranze si spegne nel derby per i biancocelesti, che ripartiranno dall’Europa League nella prossima stagione.

La cronaca della gara

Fonseca lancia Dzeko affiancato da Mkhitaryan ed El Shaarawy, conferme per Darboe (preferito a Villar) e Fuzato in porta. Cinque novità per Inzaghi che non tocca il tandem Immobile-Muriqi (problema muscolare per Correa), ritrova Leiva e Milinkovic-Savic in mezzo oltre a Reina tra i pali. Ritmi bassi in avvio, fase di studio che precede la doppia chance targata Luis Alberto: Karsdorp s’immola sulla prima occasione, determinante Fuzato invece sul tentativo a botta sicura dello spagnolo (favorito da un errore di Ibanez sulla pressione di Milinkovic-Savic). Alla mezz’ora gol annullato a Muriqi per fuorigioco, poca fortuna per Milinkovic-Savic al tiro. La Lazio attacca, ma passa la Roma prima dell’intervallo: gran giocata di Dzeko che salta Acerbi nello stretto e serve Mkhitaryan, comodo tap-in per il vantaggio giallorosso. Dopo l’intervallo chi sfiora il bis sono Cristante e Dzeko, ma i biancocelesti reagiscono: gran tacco al volo di Immobile e altrettanto splendido riflesso di Fuzato. Incassato il brivido, la Roma la chiude col neoentrato Pedro che s’inventa il definitivo 2-0 dalla distanza. L’espulsione di Acerbi anticipa la festa della Roma, che si avvicina al proprio obiettivo europeo e spegne quello più ambizioso della Lazio.

1 nuovo post
LIVEBLOG
statistiche
Era dallo 0-0 dell’aprile 2018 che la Roma non teneva la porta inviolata con la Lazio in Serie A
- di luca.cassia
statistiche
Quella di Francesco Acerbi è la stata la 21^ espulsione per un giocatore della Lazio in una gara di Serie A contro la Roma nell’era dei tre punti a vittoria, più di ogni squadra rispetto ogni altra avversaria nel periodo
- di luca.cassia
finisce qui!
DERBY ALLA ROMA, LAZIO KO 2-0 E FUORI DALLA CORSA CHAMPIONS!
- di luca.cassia
90' - Tre minuti di recupero
- di luca.cassia
statistiche
90'Pedro è il giocatore più anziano di sempre ad aver segnato il suo primo gol al derby tra Roma e Lazio in Serie A (33 anni, 291 giorni ha superato Miroslav Klose 33 anni, 129 giorni)
- di luca.cassia
sostituzione
90' - Staffetta tra un ottimo Dzeko e Mayoral
- di luca.cassia
doppia ammonizione!
88' - Espulso Acerbi! Secondo giallo per il difensore della Lazio che trattiene Dzeko: Lazio che chiude in dieci!
- di luca.cassia
87' - Dzeko! Cerca gloria anche il bosniaco: controllo orientato e sinistro a giro, pallone di poco fuori!
- di luca.cassia
sostituzione
84' - Spazio ad Akpa Akpro, fuori Milinkovic-Savic
- di luca.cassia
statistiche
82' - Era dal 2014/15 con il Barcellona che Pedro non segnava più di un gol in stagione da subentrato nei cinque maggiori campionati europei
- di luca.cassia
statistiche
81' - Quattro dei cinque gol segnati in Serie A da Pedro sono stati realizzati allo stadio Olimpico
- di luca.cassia
La firma è di Pedro che costruisce il gran gol del 2-0: pallone conquistato sulla trequarti e sinistro vincente dalla distanza, conclusione che non lascia scampo a Reina!
- di luca.cassia
gol!
78' - RADDOPPIO DELLA ROMA! GOL DI PEDRO!
- di luca.cassia
75' - Fuzato salva su Immobile! Tacco del biancoceleste e gran riflesso del portiere giallorosso, c'era una netta posizione di fuorigioco tuttavia non ravvisata dalla terna arbitrale!
- di luca.cassia
74' - Gesto di stizza di Marusic all'uscita dal campo, che scaglia una bottiglietta d'acqua verso la panchina
- di luca.cassia
sostituzione
73' - Inzaghi risponde con gli ingressi Caicedo e Fares, fuori Radu e Marusic
- di luca.cassia
sostituzione
72' - Fonseca si gioca le carte Pedro e Villar: escono Pellegrini ed El Shaarawy
- di luca.cassia
69' - Frettoloso Pellegrini che sbaglia il tocco in campo aperto per El Shaarawy: sfuma una ripartenza pericolosa per i giallorossi
- di luca.cassia
63' - Dzeko! Ancora Roma: il sinistro del bosniaco sibila sul fondo, bella l'azione costruita dagli uomini di Fonseca!
- di luca.cassia
sostituzione
59' - Finisce qui la partita di Muriqi, dentro Pereira. Spazio anche a Luiz Felipe per Lulic: Marusic scala quindi sulla fascia
- di luca.cassia

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport