Brahim Diaz su Instagram: "Un anno incredibile". Il Milan lavora per tenerlo

PROTAGONISTA

Il trequartista spagnolo, tra i grandi protagonisti nel finale di stagione, ha celebrato su Instagram la conquista della Champions League. Il Milan vorrebbe tenerlo anche nella prossima stagione e in questo senso stanno proseguendo i contatti con il Real Madrid, club proprietario del cartellino del giocatore

"È stato un anno incredibile". Poche parole per descrivere una stagione esaltante, la prima trascorsa da Brahim Diaz con il Milan. Arrivato nella scorsa sessione di calciomercato in prestito secco dal Real Madrid, il trequartista spagnolo, dopo un primo periodo di naturale ambientamento, nel finale di campionato è stato tra i grandi protagonisti della squadra di Pioli che ha conquistato la qualificazione in Champions League. Quattro (oltre a quattro assist) i gol messi a segno in campionato dal classe '99, che in Serie A ha collezionato 27 presenze. Tre, inoltre, le reti in Europa League: uno score di tutto rispetto, che insieme alle prestazioni più che positive dell'ultima parte di stagione hanno spinto il Milan a lavorare per tenere il giocatore anche nella prossima stagione.

Il futuro di Brahim Diaz

SVOLTA IN PORTA

Il Milan non aspetta Gigio: accordo per Maignan

Pochi dubbi per il Milan, che dunque vorrebbe nuovamente contare su Brahim Diaz nella prossima stagione anche alla luce della possibile partenza di Calhanoglu, che ha ricevuto un'importante offerta dal Qatar (qui i dettagli). I contatti tra il club rossonero e il Real Madrid, proprietario del cartellino del giocatore, proseguono da diverse settimane e l'intenzione del Milan è prolungare per un altro anno il prestito, inserendo anche un diritto di riscatto. Il Real, invece, vorrebbe monetizzare dalla cessione del giocatore e, prima di dare il via libera definitivo, attende di capire chi sarà l'allenatore nella prossima stagione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche