Fiorentina, 11 gol in amichevole a Moena: Vlahovic ne fa 7

Serie A
©IPA/Fotogramma

La squadra di Vincenzo Italiano, nel secondo test del suo pre-campionato, vince contro i dilettanti della Polisportiva C4 Foligno. Protagonista Vlahovic nella ripresa. Callejon esce per infortunio nel primo tempo, ma l'allenatore rassicura: "Solo una botta"

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

FIORENTINA-POLISPORTIVA C4 FOLIGNO 11-0

11′ Callejon, 19′ Duncan, 38′ Bonaventura, 46′ Vlahovic, 48′ Vlahovic, 54′ Vlahovic, 70′ Vlahovic, 73′ Vlahovic, 76′ aut. Ardenis, 78′ Vlahovic, 80′ Vlahovic

 

FIORENTINA PRIMO TEMPO (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Terzic; Bianco, Duncan, Bonaventura; Callejon (14’ Agostinelli), Kokorin, Sottil. All. Italiano.

 

FIORENTINA SECONDO TEMPO (4-3-3): Terracciano; Lirola, Dalle Mura, Ranieri, Biraghi; Maleh, Krastev, Benassi; Munteanu, Vlahovic, Saponara. All. Italiano.

 

P. C4 FOLIGNO: Pallotta; Ferreira, Carocci, Matarazzi, Coresi; Petterini, Tempesta, Agostini; Fondi, Rivamar, Pantaleoni. All. Bicerna.

La Fiorentina di Vincenzo Italiano vince 11-0 contro i dilettanti della Polisportiva C4 Foligno. A Moena, nella seconda amichevole stagionale, grande protagonista Dusan Vlahovic, autore di sette reti nella ripresa dopo esser partito dalla panchina. Il primo tempo si era chiuso sul risultato di 3-0 grazie ai gol di Callejon, Duncan e Bonaventura. Completa il tabellino un'autorete arrivata sul momentaneo 9-0 per la formazione viola. L'unica nota stonata un infortunio che ha costretto Callejon ad abbandonare il terreno di gioco pochi minuti dopo l'azione del gol in cui si è scontrato con il palo. Lo spagnolo, dolorante alla caviglia sinistra, è uscito zoppicando e sorretto dallo staff medico: le sue condizioni verranno valutate nelle prossime ore, ma non sembrano preoccupare. 

Italiano: "Ho visto meno errori e tanta personalità"

vedi anche

Stadi al 50%: ecco quanti tifosi potranno ospitare

"Oggi abbiamo fatto meno errori nel palleggio e regalato meno palle agli avversari", la soddisfazione di Vincenzo Italiano. "Dobbiamo riempire più l’area di rigore – prosegue - e avere la fame di far rete. Stiamo lavorando come piace a me, aggressivi e sfruttando l'uno contro uno. Sicuramenti arriveranno avversari più duri, ma ho visto meno errori e tanta personalità". L'ex Spezia ha rassicurato anche sulle condizioni di Callejon: "In ritiro la paura più grande sono gli infortuni: per Callejon si tratta solo di una contusione, ma sono felice che si sia lanciato in quell'azione da gol". Contento della prestazione anche Dusan Vlahovic, assoluto mattatore di giornata: "È sempre un grande piacere giocare le partite, vorrei fare i complimenti ai nostri avversari. Penso che oggi non sia importante tanto il risultato quanto il fatto che non ci siano stati infortuni. Dobbiamo continuare a lavorare con dedizione tutti i giorni ed entrare in campionato con un'ottima preparazione alle spalle", le sue parole ai canali ufficiali del club.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche