Inter, Lukaku è arrivato ad Appiano Gentile: la foto con Inzaghi

Serie A

L'attaccante belga, che era atteso a Milano nella mattinata di lunedì, ha anticipato il suo rientro per mettersi subito a disposizione dei nerazzurri. E in foto già sorride insieme al suo nuovo allenatore

INTER-PERGOLETTESE 8-0: GLI HIGHLIGHTS

Era atteso lunedì mattina, Romelu Lukaku invece è arrivato ad Appiano Gentile già nella serata di domenica. L'attaccante dell'Inter ha raggiunto i compagni di squadra al Centro Sportivo Suning, dove ha incontrato anche il suo nuovo allenatore Simone Inzaghi. I due, sorridenti, hanno subito posato insieme per una foto, pubblicata sui canali social del club nerazzurro. Il belga, durante le vacanze, aveva continuato ad allenarsi per farsi trovare pronto in vista della preparazione estiva. Ora una nuova dimostrazione di attaccamento alla maglia, avendo anticipato il suo rientro per mettersi subito a disposizione di Inzaghi. Poteva aspettare la mattinata di lunedì, ha scelto di arrivare domenica dopo cena. Un segnale importante per l'attaccante, forte anche dei 4 gol segnati con il Belgio all'Europeo. 

L'Inter riparte dalla Lu-La

vedi anche

L'Inter ne fa 8: doppietta per Satriano

Romelu Lukaku è stato uno dei primi giocatori che Simone Inzaghi ha chiamato nei giorni in cui stava iniziando la sua nuova avventura all'Inter dopo l'addio sofferto alla Lazio. Una telefonata per caricare il belga e fargli capire che la nuova Inter sarebbe ruotata intorno a lui. Anche nei piani societari, visto che il club lo ha blindato da subito ritendendolo l'ultimo dei giocatori da vendere. "Resto, non dovrei dirlo ma ho già parlato col nuovo allenatore ed è stata una conversazione molto positiva", aveva assicurato l'ex Chelsea in un'intervista a inizio giugno. La nuova Inter di Simone ripartirà ancora da lui e Lautaro Martinez, che Inzaghi a sua volta ritroverà nelle prossime ore dopo la vittoria della Copa America con l'Argentina. Insieme, sotto la guida di Antonio Conte, per la Lu-La 41 gol e 20 assist nell'ultima stagione. Numeri straordinari per una coppia che sarà centrale per il gioco e i traguardi dei nerazzurri anche il prossimo anno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche