Inter-Crotone 6-0, Calhanoglu protagonista con gol e 3 assist

amichevole
©Getty

Il turco, schierato mezzala nel 3-5-2, protagonista nell'amichevole vinta per 6-0 contro i calabresi con tre assist, una rete e ottime verticalizzazioni. Ancora in gol Satriano, nella ripresa in campo anche Lukaku, Vidal e Sensi (autore del 5-0)

INTER-CROTONE: 6-0

10' Satriano, 22' Dimarco, 27' Calhanoglu, 56' Pinamonti, 58' Sensi, 65' Brozovic

 

INTER (3-5-2): Handanovic (Cordaz 72'); Skriniar (Sottini 78'), De Vrij (Moretti 72'), Kolarov (Ranocchia 46'); Darmian (Carboni 75'), Nainggolan (Sensi 46'), 77 Brozovic (Agoumé 72'), Calhanoglu (Vidal 59'), Dimarco (Zanotti 75'); Satriano (Lukaku 46'), Pinamonti (Salcedo 72'). A disposizione: Radu, Nunziatini. Allenatore: Simone Inzaghi.

 

CROTONE (3-4-2-1): Festa (Saro 46'); Nedelcearu, Marrone, Mondonico; Rispoli (Bruzzaniti 46'), Zanellato ( Juwara 57'), Vulic, Molina; Borello (Giannotti 46'), Rojas (Mulattieri 57'); Kargbo. A disposizione: D’Aprile, Tutyskinas, Zak, Ranieri, Yakubiv, Petriccione, Nanni, Mulattieri. Allenatore: Francesco Modesto.

 

 

Era l'uomo più atteso e non ha sicuramente deluso le aspettative. Tra i protagonisti principali del netto successo dell’Inter contro il Crotone (6-0), nuova amichevole stagionale per i nerazzurri che si è giocata ad Appiano Gentile (alle 18 il fischio d’inizio), c’è Hakan Calhanoglu. Numero 20 sulle spalle, il turco ex Milan è stato schierato da Inzaghi nel ruolo di mezzala sinistra nel centrocampo a cinque: un vestito tattico che sembra calzare bene sulle caratteristiche di Calhanoglu, autore di due assist nel primo tempo– su calcio d’angolo per il colpo di testa di Satriano e con un suggerimento in verticale per il raddoppio di Dimarco –, ottime verticalizzazioni e un bel gol, quello del 3-0 che ha chiuso il primo tempo contro i calabresi, oggi in Serie B. Buone risposte per Inzaghi arrivano anche dal giovane Satriano, schierato in attacco in coppia con Pinamonti e ancora in gol in questo precampionato.

Tanti cambi nella ripresa: 45' per Lukaku

leggi anche

Vidal: "Quest'anno aspettatevi il vero Arturo"

A inizio ripresa Inzaghi manda in campo tre giocatori nuovi: Lukaku, Sensi e Ranocchia al posto di Satriano, Nainggolan e Kolarov. Ad aggiornare il tabellino ci pensa Pinamonti, che "vendica" così il palo colpito nel primo tempo, servito ancora da Calhanoglu, al terzo assist personale. Poi gioia del gol anche per Sensi, entrato in campo da poco. Al 59' finisce la gara di Calhanoglu, sostituito da Vidal. Il 6-0 definitivo porta la firma di Brozovic servito in area da Lukaku. A secco l’attaccante belga, che ha sfiorato la rete con un sinistro dal limite. Nel finale di gara tanti cambi, con diversi giovani mandati in campo da Inzaghi che ha ricevuto risposte decisamente positive dal test amichevole odierno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche