Juventus, Cristiano Ronaldo è carico: "Felice di tornare al lavoro"

juventus
©Getty

Il  portoghese su Instagram posta una foto che lo ritrae carico e concentrato durante l'allenamento alla Continassa: "Felice di tornare al lavoro". Allegri lo vuole sempre più leader nella sua nuova Juventus

A testa bassa verso l'inizio della nuova stagione, la quarta in maglia bianconera per Cristiano Ronaldo. Dopo il rientro a Torino avvenuto nei giorni scorsi, l'attaccante portoghese continua la preparazione estiva per farsi trovare pronto per i primi impegni ufficiali. "Felice di tornare al lavoro", ha scritto CR7 su Instagram postando una foto che lo ritrae durante l'allenamento di mercoledì mattina alla Continassa, con i bianconeri impegnati a preparare la sfida contro il Monza di sabato, valida per il trofeo Berlusconi. Sguardo concentrato e pallone vicino ai piedi, Cristiano Ronaldo dimostra di pensare solo alle vicende di campo e non al futuro: il portoghese, ricordiamo, ha il contratto in scadenza a giugno 2022 con la Juventus, ma al momento la concentrazione è tutta sul campo. 

Allegri lo vuole sempre più leader

leggi anche

Allegri: "Obiettivo scudetto, ma Inter favorita"

Nuova stagione e ancora più responsabilità per Cristiano Ronaldo, con Max Allegri che ha in mente un ruolo sempre più da leader per il portoghese nella sua Juventus. Investitura svelata pubblicamente dallo stesso allenatore bianconero in conferenza stampa: "Cristiano è un grandissimo campione, straordinario e intelligente. Ho parlato con lui e gli ho detto che è un anno importante e che sono contento di ritrovarlo. Ha una responsabilità maggiore rispetto a tre anni fa, quando c'era una squadra molto esperta. Oggi, oltre che mettere in campo le sue qualità, mi aspetto da lui cose anche sul piano delle responsabilità da uomo qual è", le parole di Allegri. Che riparte da una certezza: "Dove giocherà CR7? Sono sicuro che farà gol, poi in che posizione partirà lo vedremo", ha affermato l’allenatore della Juve.

Barcellona-Juve: trofeo Gamper senza tifosi

leggi anche

Quante amichevoli su Sky: sabato ben 6 partite

Una delle amichevoli di lusso dell’estate calcistica non aprirà le porte dello stadio ai tifosi. Il trofeo Gamper tra Barcellona e Juventus in programma l’8 agosto al Camp Nou si disputerà a porte chiuse e non con il 20% di pubblico come da programma iniziale. Il dietrofront è legato alle nuove restrizioni – che non autorizzano il ritorno del pubblico sugli spalti – previste dal Dipartimento di salute in Catalogna per via dei tanti nuovi casi di Covid nella regione. Non è da escludere che, a questo punto, il match venga spostato dal Camp Nou allo stadio Joahn Cruyff, casa delle formazioni blaugrana giovanili, in modo da ridurre i costi organizzativi dell’evento.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche