Lazio, Zaccagni: "Grande occasione essere qui, Sarri mi migliorerà"

Serie A
Foto Twitter @OfficialSSLazio

Il nuovo acquisto biancoceleste pronto a fare il suo esordio in campionato: "Sarà un nuovo inizio, sono davvero felice di essere qui. Il mio obiettivo è giocare con costanza e vincere tutte le gare, sono convinto che Sarri mi migliorerà specialmente in fase realizzativa"

MILAN-LAZIO LIVE

San Siro nel suo destino, ancora una volta. "Ho esordito in questo stadio contro l'Inter, questa volta il nuovo inizio con la Lazio lo vivrò contro il Milan". Parla così in conferenza stampa Mattia Zaccagni, nuovo giocatore biancoceleste arrivato nelle ultime ore della sessione estiva di calciomercato, alla vigilia della sua prima a disposizione di Maurizio Sarri. "Sono contento di essere qui, per me la Lazio è un'occasione importantissima. Sono in un gruppo bellissimo, qui alla Lazio ho sentito calore sin dall'inizio. Lo spogliatoio è buono e mi sono adattato sin da subito. Quando ho saputo dell'interesse della Lazio, non ho esitato: sono convinto che Sarri migliorerà le mie caratteristiche", ha proseguito Zaccagni. Che ha parlato così della sua possibile collocazione in campo: "Verrò impiegato nello stesso ruolo in cui ero schierato al Verona, spero di far bene con la maglia biancoceleste".

"Qui si gioca il derby più importante d'Italia"

leggi anche

Pedro: "Roma? Messo fuori rosa a mia insaputa"

Idee chiare quelle di Zaccagni. "Il mio obiettivo è giocare con costanza, quello della Lazio è provare a ragionare gara dopo gara cercando di vincerle tutte. Proverò a migliorarmi ogni giorno, ma credo che Sarri possa aiutarmi molto a crescere in fase realizzativa. Volevo migliorarmi e Lazio è da sempre un club importante in una grande città. Sono felice di essere qui", le sue parole durante la conferenza stampa di presentazione. Per concludere, pensiero sulla sfida contro la Roma: "Il derby penso sia il più importante d'Italia. Anche dalla tv si percepisce il calore della città per questa partita, sono molto carico. Sulla concorrenza dico che deve essere un onore per me, ho dei grandi compagni di reparto, penso di poter imparare tanto da loro".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche