Infortunio Correa, botta al bacino in Inter-Bologna: sostituito da Dzeko al 29'. Le news

inter

Il Tucu esce poco prima della mezz'ora in seguito a un contrasto con De Silvestri: sostituito da Edin Dzeko, l'argentino è stato portato in ospedale per accertamenti clinici al bacino. Esami che hanno confermato una forte contusione 

INTER-BOLOGNA 6-1: GOL E HIGHLIGHTS

La prima da titolare con l'Inter per Joaquin Correa dura soltanto 29 minuti. L'argentino è costretto a chiedere il cambio poco prima della mezz'ora del match con il Bologna per via di una brutta botta al bacino rimediata in uno scontro di gioco con Lorenzo De Silvestri. L'ex giocatore della Lazio ha provato a restare in campo ma ha chiesto il cambio dopo qualche minuto, venendo sostituito da Edin Dzeko. Troppo forte il dolore, anche per restare seduto in panchina a guardare i compagni. Il Tucu è così andato direttamente negli spogliatoi per ricevere le cure del caso ed è stato poi trasportato in via precauzionale all’Istituto Clinico Humanitas per accertamenti. Esami negativi per l'attaccante, che hanno confermato il forte trauma contusivo. Da monitorare le sue condizioni in vista dei prossimi impegni, con l'Inter che tornerà in campo martedì 21 settembre per il turno infrasettimanale contro la Fiorentina di Italiano. 

Vidal out per un affaticamento

leggi anche

Sensi, distrazione al collaterale. Bastoni ok

Dopo l'infortunio di Sensi contro la Sampdoria nel pre gara Inzaghi aveva perso anche Arturo Vidal per un affaticamento alla coscia destra. Il cileno, che avrebbe dovuto giocare titolare contro la squadra di Mihajlovic, è stato rimpiazzato da Matias Vecino nell'undici di partenza. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche