Probabili formazioni di Spezia-Juventus

Serie A

I bianconeri cercano la prima vittoria di questo campionato e Allegri si affida alla coppia formata da Kean e Dybala, con Morata che parte dalla panchina. Sugli esterni spazio a Chiesa e Rabiot. Le probabili formazioni di Spezia-Juventus

SPEZIA-JUVE LIVE

Appena due punti raccolti in quattro partite di campionato, la Juventus cerca la prima vittoria allo stadio Picco contro lo Spezia in questo turno infrasettimanale di Serie A. Massimiliano Allegri ha iniziato pareggiando contro Udinese e Milan, ma perdendo le due gare contro Empoli e Napoli. Lo Spezia, invece, ha due punti in più rispetto ai bianconeri, avendo ottenuto la prima vittoria della stagione nell'ultima gara contro il Venezia: 1-2 con rete decisiva di Bourabia nei minuti di recupero. In precedenza erano arrivate le sconfitte contro Udinese e Lazio e il pareggio di Cagliari alla prima di campionato. Di seguito le scelte dei due allenatori per questa sfida valida per la quinta giornata di Serie A e in programma alle ore 18.30.  

La probabile formazione dello Spezia

leggi anche

Motta: "Juve? Livello enorme. Noi molto motivati"

Thiago Motta perde Martin Erlic, che si è fermato contro il Venezia a causa di un problema muscolare. Il croato non ce la farà a essere la partita, al centro della difesa ci sarà quindi Hristov al fianco di Nikolaou, con Amian e Ferrer esterni a completare la linea a quattro davanti a Zoet. A centrocampo spazio a Maggiore e Sala con Bastoni, mentre in avanti il tridente sarà formato da Verde, Antiste e Gyasi.


SPEZIA (4-3-3) Probabile formazione: Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, Ferrer; Maggiore, Bastoni, Sala; Verde, Antiste, Gyasi. All. Thiago Motta

La probabile formazione della Juventus

leggi anche

Allegri: "Chi entra deve farsi trovare pronto"

Tanti cambi per Massimiliano Allegri, che in attacco non schiererà dal primo minuto Alvaro Morata: lo spagnolo ha recuperato dal problema muscolare avuto contro il Milan ma partirà dalla panchina. In avanti ci sarà quindi la coppia formata da Moise Kean e Paulo Dybala. Fuori invece Giorgio Chiellini, al centro della difesa spazio a Bonucci e De Ligt, con Danilo e De Sciglio esterni. A centrocampo Chiesa e Rabiot giocheranno sulle fasce, con McKennie al fianco di Bentancur. Inizieranno dalla panchina, oltre a Morata, anche Cuadrado, Alex Sandro, Rabiot e Locatelli.

 

JUVENTUS (4-4-2) Probabile formazione: Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio; Chiesa, Bentancur, McKennie, Rabiot; Dybala, Kean. All. Allegri

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche