Maignan operato dopo l'infortunio, torna nel 2022: le news sul Milan

MILAN
@mmseize Instagram

È andato bene l'intervento al polso sinistro al quale si è sottoposto il portiere francese che però dovrà rimanere lontano dai campi di gioco per 10 settimane: tornerà nel 2022. "La mia ala sinistra è stata colpita, il ritorno in aria sarà spaventoso", ha scritto su Instagram

MILAN, HERNANDEZ POSITIVO AL COVID

Intervento perfettamente riuscito per Mike Maignan. Il portiere del Milan è stato operato quest'oggi in artroscopia per risolvere la sintomatologia dolorosa al polso sinistro con la quale conviveva dalla gara di Champions League contro il Liverpool dello scorso 15 settembre. Operazione andata bene per il francese, che però dovrà rimanere lontano dai campi di gioco per 10 settimane. È questa infatti la prima diagnosi post intervento sui tempi di recupero del classe 1995 arrivato la scorsa estate dal Lille: Maignan tornerà dunque a disposizione di Pioli nel 2022.

Lesione al tendine del polso: torna nel 2022

leggi anche

Pioli perde anche Hernandez: è positivo al Covid

Il club rossonero ha riferito ulteriori particolari dell'intervento chirurgico in una nota diffusa sul proprio sito ufficiale: "AC Milan comunica che nella giornata odierna, Mike Maignan si è sottoposto ad un esame artroscopico che ha evidenziato la lesione di un legamento del polso sinistro che è stata riparata. È stata inoltre posizionata una vite percutanea nello scafoide per una sofferenza vascolare. L'intervento, eseguito nella clinica La Madonnina, dal Dottor Loris Pegoli alla presenza del Responsabile sanitario del Milan Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscito. Seguirà una immobilizzazione di sei settimane e successivamente si procederà con il protocollo riabilitativo. Il rientro di Maignan in campo è previsto tra 10 settimane". Il Milan, intanto, si è tutelato con Mirante, esperto portiere svincolato che andrà ad affiancare Tatarusanu nella batteria di portieri a disposizione di Pioli.

Maignan: "La mia ala sinistra è stata colpita"

Il portiere rossonero ha voluto ringraziare i tifosi in serata accompagnando una foto sorridente a queste parole: "La mia ala sinistra è stata colpita, il ritorno in aria sarà spaventoso. Grazie a tutti per i vostri messaggi e il vostro sostegno, insieme siamo più forti". 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche