Napoli-Verona, Spalletti: "Accettiamo il risultato, ma potevamo fare qualcosa in più"

napoli
©IPA/Fotogramma
spalletti_ipa 1

L'allenatore azzurro dopo il pareggio contro il Verona: "Dispiace di non aver vinto. Nel secondo tempo ci siamo allungati e disuniti,  dovevamo essere più bravi a far valere le qualità di squadra che abbiamo"

NAPOLI-VERONA 1-1, GLI HIGHLIGHTS

È un punto che lascia qualche rimpianto quello conquistato dal Napoli nel pareggio interno contro il Verona. Luciano Spalletti, infatti, vede il bicchiere mezzo vuoto nell'analisi del match: "Dispiace non aver vinto - spiega l'allenatore azzurro - Il risultato va accettato, ma potevamo fare qualcosa in più". Una partita dove, secondo Spalletti, il Verona è riuscito a prevalere attraverso una tattica incentrata sulla fisicità: "Bisogna abituarsi alla tecnica del fare fallo nella metà campo avversaria - ammette - Nel secondo tempo ci siamo allungati e disuniti, non siamo stati un blocco squadra. Dovevamo essere più bravi a far valere le nostre qualità di squadra, ma ci sono momenti che vengono così forte addosso che devi lanciare la palla in avanti. Il Verona si allena in spazi larghi per giocare 1 vs 1. Nel lato della palla ti vengono addosso, mentre su palla lanciata, anche se hai uno forte davanti, i difensori hanno un vantaggio".

"Dobbiamo migliorare nella costruzione con i difensori"

leggi anche

2 pali e 2 rossi, Napoli fermato dall'Hellas: 1-1

Parlando dei singoli, Spalletti si è soffermato su Rrahmani e Juan Jesus che per la prima volta hanno giocato insieme al centro della difesa: "Entrambi sono forti dal punto di vista fisico, sono attenti - spiega l'allenatore -  Servirebbe un po' più di qualità nella costruzione perché in casa, contro queste squadre, parte tutto da lì. Il primo passaggio importante devi farlo con i due centrali difensivi, lì possiamo migliorare qualcosa". Spalletti, infine, ha speso parole d'elogio nei confronti dei tifosi: "Dispiace non aver vinto anche per i tifosi tornati in curva. Qui c'è entusiasmo, una piazza che ti trasferisce amore e divertimento. Quando parli di calcio a Napoli è come essere al luna park perché diventa tutto bello, tutto divertimento". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche