Inter, infortunio De Vrij: non c'è stiramento, ma salta Napoli e Shakhtar

inter

Gli esami strumentali hanno evidenziato un risentimento muscolare, che non permetterà all'olandese di essere in campo nei prossimi due impegni tra campionato e Champions. Le condizioni del calciatore verranno monitorate quotidianamente, ma lo stop dovrebbe aggirarsi intorno a 10-15 giorni

INTER-SHAKHTAR LIVE

Piccolo sospiro di sollievo per l'Inter riguardo alle condizioni di Stefan De Vrij. Il difensore centrale olandese, infortunatosi nell'ultima gara giocata dalla sua nazionale sul campo del Montenegro, si è sottoposto a esami strumentali che hanno escluso una lesione muscolare. Buona notizia soltanto parzialmente però, perchè si tratta comunque di un risentimento, che non gli permetterà di scendere in campo nei prossimi importanti appuntamenti contro Napoli (domenica 21 novembre, ore 18) e Shakhtar (mercoledì 24 novembre, ore 18.45). Le condizioni di De Vrij (che rientrerà a Milano nella serata di lunedì) verranno valutate quotidianamente, ma al momento lo stop si dovrebbe attestare intorno ai 10-15 giorni.

Problemi anche per Dzeko

leggi anche

Vecino: "Situazione non mi piace. A fine anno..."

Non solo De Vrij, che era uscito all'89' proprio nell’impegno di sabato sera toccandosi i flessori della coscia destra, ma anche Dzeko aveva dato forfait nella giornata di sabato, ma senza scendere in campo. "Nonostante il grande desiderio e gli sforzi dell'equipe medica, abbiamo comunque fallito nei nostri sforzi per essere pronti per la partita contro la Finlandia", aveva scritto su Instagram. Anche l'attaccante bosniaco è di rientro in Italia per valutare l'entità del suo problema fisico, ma le sue condizioni al momento non preoccupano in vista dei prossimi impegni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche