Cagliari-Salernitana, Mazzarri: "Vale come una finale. Sono ottimista, stiamo crescendo"

cagliari

L'allenatore rossoblù è fiducioso in vista del match di venerdì sera (fischio d'inizio alle 20.45, diretta su Sky Sport Calcio e Sky Sport 251): "Sto vedendo dei progressi importanti, voglio rivedere il coraggio e l'aggressività avuti con il Sassuolo". E sulle condizioni di alcuni calciatori in dubbio: "Pavoletti da valutare, vedremo se ci sarà. Godin out per un affaticamento muscolare"

CAGLIARI-SALERNITANA LIVE

Dopo il pareggio ottenuto sul campo del Sassuolo, il Cagliari si appresta ad affrontare uno scontro importantissimo contro la Salernitana. Le due squadre sono appaiate all'ultimo posto della classifica e questo basta a far capire l'importanza del match dell'Unipol Domus. Nella conferenza stampa della vigilia, Walter Mazzarri si dimostra fiducioso: "La squadra sta crescendo e sono contento perché i cambi, in questo calcio frenetico, ci consentono di essere vivi anche nel finale come è successo con il Sassuolo: ci sono state alcune situazioni che ci avrebbero anche potuto dare la vittoria. Ecco, voglio rivedere quel coraggio e quella aggressività. Magari serve più attenzione nella fase difensiva. Ma c'era lo spirito giusto anche per reagire quando ci sono state difficoltà. Sono ottimista: sto vedendo dei progressi importanti. Non faccio tabelle, per me con la Salernitana è una finale. Poi ce ne saranno un'altra e un'altra ancora. Aspettiamoci una squadra difficile, con la Samp non hanno sfruttato le occasioni avute. E con il Napoli sono stati pericolosi sino alla fine. Ma noi dobbiamo pensare a noi stessi. Senza tralasciare nulla".

"Pavoletti da valutare, Godin non ci sarà"

approfondimento

Quanti infortunati: situazione squadra per squadra

Mazzarri ha proseguito, parlando delle condizioni di alcuni singoli: "Grassi ha lavorato bene nelle ultime settimane e l'ho schierato titolare. Il calcio va sempre più verso un atletismo esasperato, anche le neopromosse vanno a mille: la condizione atletica conta tantissimo, non basta a volte avere qualcosa in più a livello tecnico. Pavoletti oggi prova, vedremo se ce la fa, ma finalmente ho recuperato qualcuno, questo mi aiuta nelle scelte". Non ci sarà invece Diego Godin, out per un affaticamento muscolare.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche