Lazetic, la figurina di Ibra sull'armadietto e ora il sogno di giocare insieme al Milan

LA FOTO

Il giovane attaccante classe 2004 aveva attaccato una figurina dello svedese sull'armadietto dello spogliatoio della Stella Rossa Belgrado, sua ex squadra. Ora condividerà lo spogliatoio con il suo idolo e indosserà la maglia numero 22 di Kakà

CALCIOMERCATO, NEWS E TRATTATIVE LIVE

Se qualche tempo fa avessero detto a Marko Lazetic che un giorno avrebbe giocato nelle stessa squadra di Zlatan Ibrahimovic molto probabilmente non ci avrebbe creduto. E invece quel sogno è diventato realtà. Per il giovane attaccante classe 2004 ora non sarà più necessario attaccare alcuna figurina di Ibra all'armadietto, come fatto negli spogliatoi della Stella Rossa, ma gli sarà sufficiente cercare con lo sguardo il suo idolo a pochi metri da lui. Un attaccante moderno con le stesse caratteristiche di Zlatan, come confermato dall'ex attaccante di Juventus e Lazio Darko Kovacevic: "Per caratteristiche mi ricorda Ibra: alto ma agilissimo e capace di fare grandi cose dal punto di vista tecnico". Indosserà la maglia numero 22, che tra gli altri è stata di Kakà: nessun omaggio al brasiliano ma semplicemente la sua data di compleanno. Non c'è spazio per altri idoli, gli occhi di Lazetic sono tutti per il suo compagno di squadra con la maglia numero 11. 

Ufficiale l'arrivo di Lazetic

leggi anche

A Lazetic la 22 di Kakà. Castillejo verso Valencia

Giovedì mattina è arrivata anche l'ufficialità del trasferimento in rossonero del giovane attaccante classe 2004. Lazetic arriva a Milano a titolo definitivo dalla Stella Rossa Belgrado e ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2026. Nella stagione in corso l'attaccante ha collezionato 16 presenze e 1 gol con la squadra allenata da Dejan Stankovic, mentre nello scorso campionato aveva totalizzato 14 presenze e 4 gol con la maglia del Graficar Belgrado. 

Lazetic figurina ibra