La Roma sorride: a Torino anche Smalling, Zaniolo e Karsdorp

Serie A

Buone notizie in casa Roma in vista della finale di Conference League di mercoledì prossimo a Tirana contro il Feyenoord. Mourinho infatti recupera tre dei quattro giocatori infortunati; sono infatti partiti per Torino, dove i giallorossi chiuderanno il campionato Zaniolo, Smalling e Karsdorp. Resta fuori invece Mkhitaryan che rischia di saltare anche la finale

TORINO-ROMA LIVE

Emergenza rientrata o quasi in casa Roma. La testa è già rivolta a Tirana dove mercoledì prossimo si consumerà l'ultimo atto della Conference League contro il Feyenoord che potrebbe riportare nella capitale un trofeo che manca da molti anni. Le gambe però sono a Torino dove domani sera si chiude il campionato dei giallorossi che ancora non hanno la certezza di partecipare alle coppe nella prossima stagione. Con una vittoria contro i granata Mourinho e i suoi potrebbero affrontare con la testa più libera gli olandesi che da giorni preparano in Portogallo la finale.

Convocati per Torino Smalling, Zaniolo e Karsdorp

vedi anche

Mourinho: "Finale col Feyenoord per me la più importante"

La prima finale si gioca allora a Torino e Mourinho può accennare un sorriso perchè fra i convocati tornano i nomi di Smalling, Zaniolo e Karsdorp. Facile credere  che tutti e tre inizieranno la partita contro i granata in panchina e che la speranza dello Special One è di tenerli a riposo ottenendo comunque la vittoria. Non c'è invece Mkhitaryan che rischia a questo punto di saltare anche la finae contro il Feyenoord. Giocheranno invece gli altri big come Pellegrini e Abraham perché è troppo importante centrare una vittoria contro una squadra in forma che vuole chiudere al meglio il campionato e che già all'andata mise in difficoltà i giallorossi