Serie A, dalle 12 su Sky il commento al nuovo calendario

da non perdere

Ci siamo: la nuova Serie A è pronta a prendere forma. Commenteremo il calendario 2022/2023 oggi dalle ore 12.00 su Sky Sport 24, in streaming su skysport.it e sulle pagine social di Sky Sport. In studio Leo Di Bello, Luca Marchetti e Paolo Assogna

SERIE A, IL COMMENTO AL CALENDARIO LIVE

Poche ore e la nuova Serie A si farà conoscere: a partire dalle 12.00 verrà infatti svelato il calendario del prossimo campionato che inizierà prima rispetto agli altri anni. Il torneo prenderà il via il 13 agosto per concludersi il 4 giugno: nel mezzo la pausa per i Mondiali in Qatar che si disputeranno dal 21 novembre al 18 dicembre 2022.

Il commento alle giornate su Sky Sport 24 e su skysport.it

Dalle 12 un'edizione speciale su Sky Sport 24 dove verranno commentate le giornate del campionato di Serie A 2022/23. La potrete vedere anche in streaming su skysport.it e sulle pagine social di Sky Sport. In studio ci saranno Leo Di Bello, Luca Marchetti e Paolo Assogna.

I vincoli e i criteri di compilazione

  • Innanzitutto il calendario asimmetrico, novità che aveva debuttato nella scorsa stagione: le partite del girone di ritorno saranno in ordine diverso (sia come sequenza, sia come composizione all'interno di una giornata) rispetto all'andata. 
  • È prevista alternanza assoluta degli incontri in casa ed in trasferta per queste coppie di società: Empoli-Fiorentina, Inter-Milan, Juventus-Torino, Lazio-Roma e Napoli-Salernitana
  • Una partita non avrà il proprio ritorno prima che siano stati disputati altri 8 incontri.
  • Non possono essere programmati scontri tra Milan, Inter, Napoli, Juventus, Lazio, Roma e Fiorentina nei turni infrasettimanali.
  • Non sono previsti derby nei turni infrasettimanali e alla prima giornata.
  • Chi partecipa alla Champions League (Milan, Inter, Napoli, Juventus) non incontra le società che partecipano all'Europa League (Lazio e Roma) e alla Conference League (Fiorentina) nelle giornate comprese tra due turni consecutivi di Coppe Europee.
  • In tutti i casi in cui ciò è stato possibile, si è tenuto conto delle situazioni di indisponibilità del campo e/o di concomitanza con altri eventi cittadini di speciale rilevanza.

Le date dei 4 turni infrasettimanali

Saranno il 31 agosto 2022, il 9 novembre 2022, il 4 gennaio 2023 e il 3 maggio 2023.

La novità, spareggio scudetto e retrocessioni

leggi anche

Svelato 'Orbita', il nuovo pallone della Serie A

A partire dalla prossima Serie A, se due squadre arriveranno a fine campionato prime a pari punti si disputerà uno spareggio scudetto in gara unica per assegnare il tricolore. Non verranno più presi in considerazione quindi i risultati relativi agli scontri diretti e alla differenza reti, come invece prevedeva il regolamento fino alla Serie A 2021-2022. In caso di arrivo a pari punti di tre o più squadre il titolo verrà assegnato seguendo i criteri della classifica avulsa. Previsto uno spareggio in gara unica anche per decidere le retrocessioni.

Le 20 squadre di Serie A al via

20 le squadre formazioni che prenderanno parte al campionato di Serie A 2022/2023, con le novità delle neopromosse Lecce, Cremonese e Monza (prendono il posto delle retrocesse Cagliari, Genoa e Venezia).

  • Atalanta
  • Bologna
  • Cremonese
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Lecce
  • Milan
  • Monza
  • Napoli
  • Roma
  • Salernitana
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Spezia
  • Torino
  • Udinese
  • Verona