Torino-Lazio, Juric: "Lukic è convocato, ma non sarà il capitano"

TORINO
©LaPresse

L'allenatore granata, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Lazio, ha parlato del centrocampista serbo: "Mi sono confrontato con il presidente sulla situazione: se il giocatore si scusa con la squadra e capisce l'errore, non ci sono problemi. Contro i biancocelesti ci sarà, ma non sarà il capitano"

TORINO-LAZIO LIVE

"Lukic? Contro la Lazio è convocato, ma non sarà il capitano". Esordisce così Ivan Juric in conferenza stampa: l'allenatore del Torino è tornato a parlare del centrocampista serbo che era stato escluso per motivi disciplinari nella prima giornata contro il Monza. "Mi sono confrontato con il presidente riguardo la situazione - spiega Juric. Se il giocatore si scusa con la squadra e capisce l'errore, non ci sono problemi. Sono contento di come il gruppo ha reagito nella prima di campionato, non devo dare alcun segnale".

"Dispiace per Miranchuk, proveremo a inserire Schuurs"

leggi anche

Cabal al Verona: gli acquisti ufficiali in A

Juric successivamente parla dei nuovi acquisti Schuurs e Miranchuk: "Il primo è arrivato giovedì, cercheremo di inserirlo il prima possibile. Per Aleksej mi dispiace tantissimo: è arrivato, ha fatto un allenamento e ha seganto. Non sarà a disposizione per un lungo periodo". L'allenatore poi parla del portiere e della difesa: "Giocheranno Buongiorno in mezzo e Djidji a destra; in porta invece continuerà a giocare Vanja". In chiusura Juric parla di mercato: "Ci manca ancora qualcosa. In attacco bisogna vedere se possiamo aggiungere qualcuno, in mezzo serve un giocatore, in difesa siamo 5 mentre sugli esterni siamo a posto".