Casini (Lega Serie A): "Chiediamo a nuovo governo cabina di regia su stadi"

lega serie A

Il presidente della Lega Serie A Lorenzo Casini è intervenuto al Social Football Summit 2022, in corso di svolgimento allo Stadio Olimpico di Roma: "E' importante che nel nuovo esecutivo ci sia un ministro dello sport"

"Chiediamo al governo che venga convocata di nuovo la cabina regia sulle infrastrutture del calcio creata dalla sottosegretaria Vezzali. Come Serie A ci aspettiamo che il nuovo esecutivo, come in parte ha fatto il precedente, riconosca l'importanza del calcio professionistico che è un settore fondamentale dell'economia del Paese". Ne ha parlato Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A, durante il Social Football Summit allo stadio Olimpico di Roma. 

"Importante che ci sia un ministro dello sport"

leggi anche

Al via l'edizione 2022 del Social Football Summit

"La cosa importante è che ci sia un ministro e che possa partecipare al consiglio dei ministri insieme agli altri - ha aggiunto Casini - Con portafoglio? Significherebbe avere delle risorse e in quel caso andrebbero capite quali. È un ragionamento che poi va incluso nel discorso dell'autonomia del Coni, sancita dalla carta olimpica". Analizzando poi dei problemi del calcio, Casini ha parlato di "20 anni di difficoltà. C'è un problema di risorse, di infrastrutture e culturale. Sulle infrastrutture abbiamo nominato un consulente delegato che sta preparando un dossier su ciascuna squadra. Poi la politica dovrà dare una mano mettendosi al tavolo, applicando le norme e snellendo le procedure".