Morto Beltrami, è stato ds dell'Inter per 16 anni: aveva 85 anni

Serie A
beltrami_wikipedia

Scomparso all'età di 85 anni l'ex direttore sportivo nerazzurro, incarico che ha ricoperto per ben 16 anni (dal 1977 al 1993): da dirigente dell'Inter ha vinto sei trofei, compreso 2 scudetti e 1 Coppa Uefa

L'Inter e l'intero mondo del calcio in lutto per la morte di Giancarlo Beltrami. Scomparso all'età di 85 anni, è stato il direttore sportivo del club nerazzurro per 16 anni, dal 1977 al 1993, periodo in cui ha vissuto le presidenze Fraizzoli e Pellegrini. In queste stagioni l'Inter ha vinto sei trofei: due scudetti, due Coppe Italia, una Supercoppa Italiana e una Coppa Uefa.  

Un passato anche da calciatore

leggi anche

Al via il dibattito pubblico sul nuovo San Siro

Prima di iniziare la carriera dirigenziale, Beltrami è stato calciatore, ruolo centrocampista, con una carriera vissuta per larghi tratti in Serie B. L’esordio con il Milan in Serie A (categoria dove ha giocato per due stagioni con il Varese), poi le esperienze con Verona, Bolzano, Cosenza e Monza. Proprio il club brianzolo ha voluto ricordare Beltrami con un tweet: "AC Monza partecipa al lutto della famiglia per la scomparsa di Giancarlo Beltrami, che da calciatore chiuse la carriera in biancorosso, giocando tre stagioni dal 1966 al 1969 e centrando una promozione in Serie B nel 1967".