Serie A, Maria Sole Ferrieri Caputi primo arbitro donna: dirigerà Sassuolo-Salernitana

Serie A
Lorenzo Fontani

Lorenzo Fontani

©LaPresse

Aveva già arbitrato due volte una squadra di A nelle sue due partite dirette in Coppa Italia. Tre quelle arbitrate in Serie B. A inizio stagione era stata promossa nella formazione arbitrale del 2022-23

Chi era con lei racconta che alla notizia dell'esordio in serie A è rimasta glaciale. Nessuna esultanza, anzi quasi nessuna reazione. Testa già alla preparazione della partita, che di pubblicità alla sua promozione in A se n'è fatta fin troppa, senza che ancora si fosse cimentata sul campo. Riservata, fredda, e umile: è anche grazie a questo carattere che Maria Sole Ferrieri Caputi è arrivata a diventare la prima donna arbitro in serie A. Lo stesso che le fece rispondere con un "ci mancherebbe pure" a chi dopo la promozione le disse la cosa più ovvia del mondo, e cioè che sarebbe stata trattata come tutti gli altri, leggasi come tutti gli uomini. Carattere sì, ma poi, è chiaro, serve il resto: arbitrare bene, banalmente, prendendo le decisioni giuste, come in occasione del rigore dato al Brescia contro il Perugia, l'ultimo mattoncino messo per costruirsi l'esordio di domenica. E serve il fisico, perché l'arbitro moderno deve correre, e tanto. E i test atletici precampionato di Sportilia - uguali per tutti - Maria Sole non li ha soltanto superati, ma con risultati migliori di alcuni colleghi uomini. Adesso la Commissione guidata da Gianluca Rocchi ha deciso che è arrivato il suo momento, dopo un primo assaggio di serie A alla terza giornata quando fu scelta per Monza-Udinese, ma solo come quarto uomo, pardon, come quarto ufficiale. Ecco, il cambiamento necessario al limite sta solo lì, nel linguaggio. Il campo, come il regolamento, è uguale per tutti.

Presidente Aia: "Momento storico"

SERIE A

Rocchi: "Dialoghi del Var pubblici? Ancora presto"

Il primo fischio in A era solo questione di tempo. A luglio - dopo la conferenza stampa a Coverciano per presentare la formazione dei ruoli arbitrali in vista della stagione 2022-2023 - Maria Sole Ferrieri Caputi era stata inserita nell'organico come una dei cinque arbitri promossi nella CAN di A e di B. "Quello femminile è un movimento di 1.700 associate. E per la prima volta una donna fa il suo esordio in Serie A. Questo è un momento storico dopo oltre 110 anni – ha commentato il presidente dell'Aia, Alfredo Trentalange -. Qui non viene dato per privilegio quello che spetta per diritto. Questa persona si è guadagnata questo percorso e sono anche emozionato, per noi e per l'associazione. E' un momento di grande soddisfazione, non è retorica, è un successo di tutto un movimento fatto da 30mila persone".

Rocchi: "Ferrieri Caputi ha qualità indiscutibili"

"Le qualità di Ferrieri Caputi sono indiscutibili, starà a lei dimostrare di meritarsi la Serie A - ha commentato Gianluca Rocchi, responsabile della Can nel corso di un incontro in Figc con i media -. Senza darle troppa responsabilità. Non sarà l’unica che farà un esordio veloce, vogliamo accelerare i tempi a tutti. Lei è entrata nel gruppo come un arbitro qualsiasi, trattata dai ragazzi come un arbitro qualsiasi, per quanto mi riguarda non ho altro che dirle che farle un in bocca al lupo".

Chi è Maria Sole Ferrieri Caputi

Classe 1990, l'arbitro toscano nella vita è una ricercatrice alla fondazione Adapt (Associazione per gli studi internazionali e comparativi in materia di lavoro e relazioni industriali) e dottoranda all'università di Bergamo.

Serie A, le designazioni complete per l'8^ giornata

 

NAPOLI-TORINO (sabato 01/10 ore 15.00)

Arbitro: MASSIMI

Assistenti: CIPRESSA/SCATRAGLI

IV: CAMPLONE

VAR: FOURNEAU

AVAR: VALERI

 

INTER-ROMA (sabato 01/10 ore 18.00)

Arbitro: MASSA

Assistenti: PASSERI/COSTANZO

IV: GHERSINI

VAR: MAZZOLENI

AVAR: LONGO S.

 

EMPOLI-MILAN (sabato 01/10 ore 20.45)

Arbitri: AURELIANO

Assistenti: ROSSI L./DI GIOIA

IV: MARESCA

VAR: GUIDA

AVAR: DI MARTINO

 

LAZIO-SPEZIA (domenica 2/10 ore 12.30)

Arbitro: SACCHI

Assistenti: LO CICERO/AFFATATO

IV: PERENZONI

VAR: DI PAOLO

AVAR: ABBATTISTA

 

LECCE-CREMONESE (domenica 2/10 ore 15)

Arbitro: MARINELLI

Assistenti: RASPOLLINI/MORO

IV: VOLPI

VAR: VALERI

AVAR: MUTO

 

SAMPDORIA-MONZA (domenica 2/10 ore 15)

Arbitro: AYROLDI

Assistenti: MIELE D./YOSHIKAWA

IV: BARONI

VAR: NASCA

AVAR: GALETTO

 

SASSUOLO-SALERNITANA (domenica 2/10 ore 15)

Arbitro: FERRIERI CAPUTI

Assistenti: RANGHETTI/VIVENZI

IV: CHIFFI

VAR: MARIANI

AVAR: DI MARTINO

 

ATALANTA-FIORENTINA (domenica 2/10 ore 18)

Arbitro: IRRATI

Assistenti: DEL GIOVANE/VALERIANI

IV: GARIGLIO

VAR: DI BELLO

AVAR: MARINI

 

JUVENTUS-BOLOGNA (domenica 2/10 ore 20.45)

Arbitro: ABISSO

Assistenti: TOLFO/PERROTTI

IV: MAGGIONI

VAR: LA PENNA

AVAR: PRETI

 

VERONA-UDINESE (lunedì 3/10 ore 20.45)

Arbitro: MINELLI

Assistenti: BACCINI/COLAROSSI

IV: SOZZA

VAR: MARINI

AVAR: PRENNA