Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 novembre 2016

“I love Norcia”, maglia speciale per il Trapani

print-icon
L'allenatore del Trapani Serse Cosmi

L'allenatore del Trapani Serse Cosmi (Lapresse)

Maglia speciale con il patch ‘I love Norcia’ per il l Trapani che domenica 13 novembre affronterà il Perugia nella prossima giornata di Serie B. Buone notizie per Cosmi: torna ad allenarsi con il resto del gruppo il brasiliano Coronado

Un momento difficile, delicato. Situazione che però in casa Trapani sono convinti di poter superare, ripartendo da una certezza: Serse Cosmi in panchina. Ieri il Direttore Sportivo Pasquale Sensibile ha confermato la posizione dell’allenatore, ribadendo piena fiducia nel suo operato nonostante i risultati al momento poco entusiasmanti. L’ultimo posto in classifica con solo 9 punti conquistati nelle tredici giornate di Serie B disputate fino ad oggi e le due sconfitte consecutive contro Hellas Verona e Vicenza confermano quanto sia necessario invertire al più presto la tendenza negativa, provando a farlo già dal prossimo impegno di campionato contro il Perugia in programma domenica 13 novembre allo Stadio Renato Curi.

Gara in cui il Trapani scenderà in campo con una maglia speciale: la formazione siciliana, infatti, indosserà una divisa in cui sarà presente il patch “I love Norcia” per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto. Un bel gesto di solidarietà a cui si aggiunge un’altra iniziativa che merita di essere sottolineata: il 30% dell’incasso della gara tra Perugia e Trapani sarà devoluto alla Onlus “I love Norcia”. Mondo del calcio che conferma dunque ancora una volta il proprio impegno nel sostenere le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto.

Dopo la ripresa del lavoro avvenuta nella giornata di ieri, quest’oggi  il Trapani svolgerà una doppia seduta di allenamento, alle ore 10 e alle ore 15, mentre domani e venerdì la squadra sosterrà solo una sessione di lavoro pomeridiana. Per la trasferta di Perugia Serse Cosmi potrà contare su Igor Coronardo: il brasiliano, infatti, ha  smaltito la distrazione muscolare della regione miotendinea del bicipite femorale sinistro e già ieri si è allenato regolarmente con i compagni. Per Cosmi sicuramente un’arma in più in vista della gara del Curi. Una sfida difficile visto l’ottimo momento che sta attraversando il Perugia, ma che in caso di risultato positivo potrebbe rappresentare una svolta per la stagione del Trapani.