Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 dicembre 2016

Perugia, il punto sugli infortunati

print-icon
perugia_lapresse

Nel prossimo turno il Perugia affronterà il Latina (La Presse)

La squadra di Bucchi, settima in classifica con 29 punti, deve rialzarsi dopo la sconfitta di sabato contro lo Spezia; intanto il gruppo ha già iniziato a lavorare per preparare l'impegno contro il Latina e per l'allenatore arrivano cattive notizie dall'infermeria: Di Carmine sarà out per 45 giorni, da valutare Brighi e Rosati

Dimenticare subito la sconfitta subita nell’ultimo turno contro lo Spezia e ripartire già nel prossimo impegno, in programma alla vigilia di Natale alle ore 15 in casa contro il Latina. E’ questo l’obiettivo di Cristian Bucchi e del suo Perugia; quest’oggi la squadra ha continuato nei suoi allenamenti settimanali in vista della sfida che la attende sabato. Nell’ultima partita giocata, l’allenatore ancora una volta ha ricevuto buone indicazioni dalla sua squadra per quello che riguarda il gioco mostrato: la voglia di vincere c’è stata, i calciatori hanno attaccato fino alla fine ma a fare la differenza sono stati gli episodi. Qualche errore individuale ha vanificato gli sforzi del primo tempo, in cui i biancorossi avevano tenuto in mano il gioco e si erano resi pericolosi in più occasioni (trovando poi il vantaggio con Di Carmine); nella ripresa poi la doppietta di Granoche ha ribaltato il risultato, con il reparto avanzato che si è mostrato poco convinto nel cercare il pareggio. Situazioni da cui Bucchi dovrà ripartite per migliorare in vista delle prossime sfide, in attesa di poter recuperare anche alcuni calciatori ora infortunati.

Come si legge in una nota della società, infatti, Samuel Di Carmine oggi è stato sottoposto ad accertamenti radiografici i quali hanno evidenziato una frattura composta del secondo metatarso del piede destro e i tempo di recupero sono stati stimati in circa 45 giorni circa. Matteo Brighi, uscito per un risentimento muscolare proprio contro lo Spezia, osserverà invece due giorni di riposo e si sottoporrà a cure fisioterapiche per poi essere sottoposto ad accertamenti strumentali. Antonio Rosati (che ha subito un forte trauma contusivo alla coscia destra) verrà rivalutato nei prossimi giorni per capire con maggiore precisione l’entità della lesione. Gianluca Mancini, Nicola Belmonte ed Zavan stanno continuando nel loro percorso riabilitativo; Marco Chiosa, infine, sta terminando la fase finale di riatletizzazione e sarà reintegrato in rosa nei prossimi giorni. Domani, mercoledì e giovedì la squadra scenderà in campo per una sessione mattutina, mentre venerdì - vigilia di gara - alle 10:30 ci sarà la rifinitura, al termine della quale Bucchi presenterà la partita contro il Latina in conferenza stampa.