Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 dicembre 2016

Trapani, il programma della settimana

print-icon
calori_trapani_lapresse

Il trapani torna in campo venerdì contro il Brescia (La Presse)

I granata si augurano di poter chiudere la prima complicata parte di stagione con una vittoria in casa contro il Brescia. Gli uomini di Calori hanno bisogno di nuove convinzioni e l’allenatore - durante la prossima sosta - dovrà lavorare sul carattere dei suoi, in attesa dei rinforzi sul mercato

Ancora una sconfitta contro il Cesena e Trapani sempre più ultimo. Il 2016 si avvia alla conclusione e la squadra granata spera di chiudere il suo anno con una vittoria, prima di fermarsi e dedicarsi alle inevitabili operazioni di mercato che vedranno coinvolta la società siciliana. Un anno strano, quasi incredibile, che avrebbe potuto vedere la squadra di Serse Cosmi conquistarsi la Serie A a giugno e invece - sei mesi dopo - vede Calori in panchina e in fondo alla classifica di Serie B, con 8 punti in meno dalle penultime Ternana e Avellino.

Prossimo impegno con il Brescia - Venerdì il Trapani tornerà in campo alle ore 20:30 nel posticipo della ventunesima giornata di campionato. Allo Stadio Provinciale arriva il Brescia di Cristian Brocchi, reduce dalla vittoria contro la Pro Vercelli. La squadra di Calori è tornata in campo ieri per la prima seduta della settimana: i calciatori hanno iniziato l’allenamento con un riscaldamento tecnico ed hanno poi proseguito con il lavoro tattico ed il lavoro di potenza aerobica sul campo. Infine, la sessione si è conclusa con una breve partitella a campo ridotto durata 12 minuti. Oggi i ragazzi di Calori torneranno in campo per una doppia seduta (alle ore 10.30 e alle ore 15), mentre mercoledì l’allenamento è programmato per le 19. Infine giovedì, giornata di vigilia, si terrà la rifinitura alle ore 15.

Infortuni e speranze -
Per quanto riguarda la situazione degli infortunati, in vista della sfida contro i biancazzurri andranno valutate le condizioni del centrocampista Maurizio Ciaramitaro - che ha accusato una distrazione al polpaccio destro e nelle prossime ore verrà sottoposto a nuovi accertamenti medici. Davide Raffaello, Luca Pagliarulo (fermo per una distrazione muscolare al vasto mediale destro) e Andrea Ferretti (out per un problema muscolare) hanno continuato a lavorare a parte. Contro il Cesena i siciliani hanno mostrato poca cattiveria e poco coraggio nel voler portare a casa la partita - secondo l’analisi dello stesso Calori. Contro il Brescia l’allenatore si augura di poter ritrovare l’identità del gruppo, la stessa che aveva permesso ai granata di arrivare ad un piccolo passo dalla promozione in Serie A. Un girone ed una partita per risalire, ripartendo proprio dalle convinzioni che, ad oggi, sembrano essere la più grande mancanza di questo Trapani.