Gautieri, Ternana: "Salvezza? Certo che ci credo!"

Serie B
carmine_gautieri_getty

Sconfitta per Acquafresca&co, l'allenatore risponde così in sala stampa: "Abbiamo sbagliato l'approccio alla gara. Non siamo entrati cattivi. Robert si è molto presentato bene. Ha tanta voglia di mettersi in discussione"

Djokovic prima, Granoche poi. E lo Spezia vince in casa con la Ternana di Gautieri, intervenuto così in sala stampa: "Abbiamo sbagliato l'approccio alla gara. Non siamo entrati cattivi e lo Spezia ci ha messo in difficoltà sulle seconde palle. Nella ripresa quando stavamo crescendo abbiamo subito il secondo gol". Continua Gautieri: "C'è bisogno di lavorare sull'approccio alla gara, sull'equilibrio. Quando ci sono le difficoltà non bisogna deprimersi. Dobbiamo essere quelli della ripresa. Nel primo tempo lo Spezia ha fatto gol su palla inattiva, nel secondo tempo su rigore". Qual è il problema? "E' un problema di approccio, di fisicità. Lo Spezia è più fisico. E' stato un problema di testa. Per come era messo il campo non si poteva giocare come volevamo ma si doveva giocare sulla seconda palla ed essere più cattivi".

Su Acquafresca, Falletti e Rossi - "​Robert si è presentato bene. E' un giocatore mentalizzato con tanta voglia di mettersi in discussione. E' qui per darci una mano e sono soddisfatto da come si è presentato". Falletti: "Abbiamo sbagliato l'ultimo passaggio nel primo tempo. Falletti sul taglio lo abbiamo servito poco. Dobbiamo capire che non ci sono solo Falletti o Avenatti". Infine Rossi: "Cattivo, autoritario, mi ha soddisfatto. E' un giocatore che sa cosa deve fare, sa gestire le difficoltà". Qualcosa di positivo c'è: "Porto a Terni i venticinque minuti del secondo tempo perché avevamo preparato la partita in settimana così. Se fossimo entrati bene in campo la partita sarebbe andata in maniera diversa. Bisogna resettare tutto quello che c'è stato, andare avanti e cambiare mentalità. Non ci possiamo permettere di sbagliare atteggiamento e approccio". Ora arriva il derby col Perugia: "Si prepara da solo. E' una partita completamente diversa dalle altre. L'importante è entrare in campo con la giusta cattiveria".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche