Brescia, guaio per Brocchi: lungo stop per Bisoli

Serie B

Continua il momento difficile in casa Brescia. Dopo la sconfitta con il Perugia, la terza consecutiva, brutte notizie arrivano dall’infermeria: stop di un mese e mezzo per il centrocampista Dimitri Bisoli

Lungo stop per Bisoli - "Stiamo attraversando un periodo difficile in cui ci stanno girando male le cose e la condizione mentale ha sicuramente pregiudicato molto le partite. Dobbiamo ritrovare la forza per tornare ad essere psicologicamente carichi per affrontare le sfide senza paure", momento delicato in casa Brescia e Cristian Brocchi non lo nasconde. La sconfitta contro il Perugia (la terza consecutiva) nell’ultima giornata di campionato ha portato conseguenze ben più gravi dei punti lasciati al Curi: perché il Brescia sarà costretto a rinunciare a Dimitri Bisoli per almeno un mese e mezzo. "Il centrocampista biancazzurro Dimitri Bisoli è stato sottoposto a risonanza magnetica in seguito all'infortunio rimediato nella gara contro il Perugia. L'esame ha evidenziato una distrazione di secondo grado del collaterale mediale del ginocchio sinistro", questo l’esito della risonanza magnetica a cui si è sottoposto il centrocampista classe 1994 che nel corso del mercato di gennaio è stato vicinissimo a indossare la maglia del Cagliari.

Sbrissa e Fontanesi con la B Italia - Un momento sfortunato, dunque, sia in campo che fuori. "Sicuramente non abbiamo iniziato il girone di ritorno nel migliore dei modi e questo è evidente. Quando mancano i risultati è normale che venga meno anche la tranquillità e la serenità nel proprio lavoro. Ad ogni modo non dobbiamo mollare di un centimetro, il campionato è ancora lungo e dobbiamo solo pensare a risollevarci da questa situazione il più in fretta possibile. Chiedevo incoraggiamento anche quando le cose andavano bene, figuriamoci adesso. Dobbiamo essere una cosa sola: tutti uniti per lo stesso obiettivo", l’analisi di Brocchi, preoccupato anche da una classifica che adesso fa segnare 27 punti, uno più rispetto ai playout. Un sorriso per l’allenatore del Brescia arriva dai tanti giovani che si sono messi in mostra in questa stagione. Tra loro anche Sbrissa e Fontanesi, convocati dalla B Italia: "Doppia convocazione in maglia azzurra per i nostri ragazzi. Giovanni Sbrissa e Leonardo Fontanesi sono stati convocati dal Tecnico della B Italia Massimo Piscedda per la gara amichevole contro la Nazionale Italiana Under 20 che si disputerà martedì 14 febbraio allo stadio Renato Curi di Perugia. In bocca al lupo ragazzi!", il comunicato del club.

I più letti