Spal, Semplici: "E’ la vittoria più bella"

Serie B
semplici_spal_lapresse

Grande soddisfazione nelle parole dell’allenatore della Spal Leonardo Semplici dopo il successo sul Perugia: "Vittoria sofferta ma importantissima. Stiamo diventando una squadra granitica. Floccari? E’ arrivato con grande umiltà"

Successo prezioso - Striscia di risultati utili consecutivi che prosegue e un successo – firmato Floccari e Schiattarella – che fa sognare la Spal, seconda in classifica alle spalle del Frosinone a quota 48 punti dopo 27 giornate di Serie B. "E’ stata una vittoria sofferta contro un Perugia forte, noi giochiamo in un modo che ci fa spendere molto e forse oggi non avevamo recuperato al meglio tutte le forze. Bisogna dare merito ai nostri avversari, il Perugia ha fatto una grande partita: questa direi che è una delle più belle vittorie che abbiamo conquistato dall’inizio dell’anno, sicuramente la più importante. In un sabato in cui non abbiamo espresso nel migliore dei modi le nostre trame di gioco siamo riusciti a portare a casa il risultato", le parole di un soddisfatto Leonardo Semplici.

Difesa di ferro - L’allenatore della Spal commenta così il successo sul Perugia e il momento magico attraversato dalla sua squadra: "Questa partita, sotto certi aspetti, ci ha dato ancora più convinzione in vista delle prossime gare. Pur non giocando al massimo come livello di gioco abbiamo messo in campo grande attenzione e determinazione, faccio i complimenti ai miei ragazzi che hanno dimostrato grande qualità. Stiamo diventando una squadra granitica a cui è difficile fare gol, la rete invece prima o poi la troviamo sempre".

Super Floccari - Protagonista anche oggi è Sergio Floccari, autore del gol che ha sbloccato la gara. Questo il commento di Semplici sull’attaccante arrivato nel corso del mercato di gennaio: "E’ arrivato con grande umiltà e professionalità. Pur conoscendo le sue qualità abbiamo preso informazioni per cercare di capire le motivazioni che poteva avere: Floccari ha dato grande disponibilità, si è inserito in punta di piedi e ci sta dando una grande mano in partite come queste dove serve la sua qualità. Un applauso a lui, così come ad Antenucci e a tutti i ragazzi che stanno giocando da inizio stagione", ha concluso l’allenatore della Spal Leonardo Semplici.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche