Salernitana, Bollini: "Vittoria della saggezza"

Serie B
bollini_lapres

La formazione granata torna a credere nei playoff dopo il successo sul Latina, questa l’analisi dell’allenatore Alberto Bollini: "E' stata la vittoria della saggezza e dell’equilibrio. In questa fase della stagione è fondamentale la condizione fisica"

Un successo in rimonta che riaccende i sogni playoff in casa granata, Rosina e Sprocati a ribaltare l’iniziale vantaggio del Latina firmato da De Giorgio. Una vittoria, quella dell’Arechi, che l’allenatore della Salernitana Alberto Bollini commenta così: "Il primo tempo non è stato sicuramente all’altezza del secondo, anche per merito del Latina. Nei primi 45 minuti non riuscivamo a trovare profondità e facevamo fatica a creare gioco. Sapevamo che il Latina è una squadra molto difficile da affrontare e non era scontato riequilibrare prima e ribaltare poi questo risultato. Quella di oggi è stata una vittoria della saggezza e dell’equilibrio, che ha dimostrato ancora un volta quanto sia fondamentale, in questa fase della stagione, la condizione fisica. Abbiamo una rosa importante ed è giusto giocarsela fino alla fine per un posto nei playoff", l’analisi di Alberto Bollini nell’immediato post gara.

Il ds Fabiani: "Salernitana, ora spensieratezza e piedi per terra"

A commentare la vittoria sul Latina, arrivano anche le parole del direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani. "Da oggi possiamo affrontare le sei partite che ci rimangono con spensieratezza. L’importante è rimanere con i piedi per terra e fare una grande partita a Vercelli. Se non avessimo perso tanti punti nella prima parte di stagione adesso saremmo sicuramente in una posizione diversa di classifica. Ma ormai è inutile rimuginare sul passato, adesso dobbiamo pensare solo al presente e cercare di ottenere il massimo in questo finale di stagione. Nel primo tempo ha fatto sicuramente meglio il Latina. Nella ripresa siamo riusciti a ribaltare il risultato con una prestazione frutto di orgoglio e determinazione. Non era una partita facile e tra primo e secondo tempo la squadra è stata brava a far scattare quella molla che le ha consentito di ottenere questo risultato", ha concluso il direttore sportivo granata Angelo Fabiani.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche