Pro Vercelli, Longo: "Vittoria fondamentale"

Serie B
longo_pro_vercelli

L'allenatore dei piemontesi avverte i suoi dopo l'1-0 di Vicenza: "Non siamo ancora salvi, dobbiamo rimanere focalizzati sull'obiettivo". Comi, autore del gol decisivo: "È la vittoria di tutti, ora continuiamo a lavorare"

45 punti, +7 della zona retrocessione. Grazie alla vittoria di Vicenza, la Pro Vercelli compie un grande passo verso l’aritmetica salvezza in Serie B. La squadra di Moreno Longo è tra le più in forma del campionato, e l’allenatore ex Torino ne è cosciente: “Devo dire che oggi i ragazzi oggi sono stati encomiabili sotto l’aspetto della dedizione e dell’atteggiamento con cui hanno affrontato questa partita. Sapevamo che sarebbe stato difficile, i ragazzi hanno saputo soffrire tutti insieme”, ha detto il tecnico dei piemontesi a fine gara. “Provedel ha fatto delle grandi parate, abbiamo mantenuto quel cinismo necessario per difendere e ripartire e abbiamo ottenuto questa vittoria importante che ci permette di avvicinarci al nostro obiettivo. La gestione finale mi è piaciuta molto, anche perchè in questo campionato abbiamo già buttato via dei punti per la non gestione degli ultimi minuti, ma credo che vada fatto un plauso a tutta la squadra perchè ci sono tanti giovani e siamo cresciuti tanto sotto tutti i punti di vista: questa è una categoria in cui il minimo errore lo paghi sempre, speriamo di continuare su questa strada. La Pro Vercelli oggi ha conquistato una vittoria importante in chiave salvezza, ma è questione di numeri: la matematica ci dice che non siamo salvi, dobbiamo rimanere focalizzati sull’obiettivo e portarci a casa questi punti che ci mancano per raggiungere il nostro obiettivo”.

Comi: "È la vittoria di tutti"

L’attaccante della Pro decisivo con un gol: “Sono consapevole di aver segnato una rete importante, la aspettavo. Dopo l’errore con l’Hellas Verona speravo di segnare un gol come questo, ma adesso dobbiamo stare sul pezzo perchè finché non c’è la matematica non siamo salvi. Ora dobbiamo continuare a lavorare, devo ringraziare soprattutto Legati che dopo il Verona mi ha dato coraggio. E’ una vittoria di tutti, dal Presidente, che ci mette tutto sé stesso, dei tifosi, dei magazzinieri, giocatori, mister e società. E’ una vittoria che vale tanto”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche