Vicenza, esonerato Bisoli: squadra a Torrente

Serie B

La società biancorossa ha deciso di cambiare guida tecnica dopo il ko di ieri contro la Pro Vercelli, la formazione veneta terminerà la stagione con l’ex allenatore di Bari, Cremonese e Salernitana

Esonero dopo meno di sette mesi

Cambia ancora il Vicenza, dopo la sconfitta in casa contro la Pro Vercelli e le riflessioni delle scorse ore il club biancorosso ha deciso di sollevare dall’incarico Pierpaolo Bisoli. La volontà della società veneta è quella di provare a dare una scossa a tutto l’ambiente, che nelle prossime gare di campionato dovrà lottare per provare a raggiungere una salvezza che, ad oggi, appare tutt’altro che scontata. L’ormai ex allenatore del Vicenza verrà così sostituito da Vicenzo Torrente, già in precedenza sulle panchine di Gubbio, Bari, Cremonese e Salernitana (nella stagione 2015-2016). La decisione è ormai stata presa e comunicata a Bisoli nella riunione che era stata fissata per il pomeriggio tra i vertici societari e lo stesso tecnico.

Arriva Torrente

Bisoli era arrivato a Vicenza per sostituire Franco Lerda lo scorso ottobre dopo un avvio di campionato non semplice. Complici i tanti infortuni, la squadra veneta non è riuscita a risollevarsi e ora si trova in zona playout e a un solo punto dalla zona retrocessione. Da qui la decisione di cambiare, nata già nelle ore successive al ko contro la Pro Vercelli. I vertici societari hanno così optato per Torrente, ora spetterà a lui ottenere il massimo da questa squadra che dovrà tentare il tutto per tutto per salvarsi. La decisione a caldo, subito dopo il match, sembrava lasciar pensare anche a un ritorno di Lerda ma la pista si è poi complicata; le attenzioni sono poi cadute sull’ex Salernitana. Dopo attente riflessioni (con la squadra che in mattinata si è allenata a Isola Vicentina sotto gli occhi di Bisoli) la decisione è poi stata comunicata al tecnico - che conclude così la sua esperienza in biancorosso dopo meno di sette mesi.

La nota del club

Questo il comunicato ufficiale della società veneta, che ha ufficializzato così l'esonero del tecnico: "Il Vicenza Calcio comunica che l’allenatore Pierpaolo Bisoli è stato sollevato dall’incarico. Ringraziandolo per il lavoro svolto e i risultati conseguiti fin qui, la società augura a Bisoli le migliori fortune per il prosieguo della carriera", si legge.

I più letti